admin Kremmerz

Home/Forum/admin Kremmerz

Risposte nei forum create

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 742 totali)
  • Autore
    Post
  • admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911
    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    Fin dall’aprile del 2020 Alessandro Giuli ha mostrato interesse per le ns. tematiche ordinando alcuni libri dell’ex editrice miriamica e richiedendo i Quaderni delle Accademie che con grande piacere gli sono stati inviati. Siamo pertanto lieti che alcuni dei principi facenti parte integrante della ns. Tradizione siano stati da lui condivisi e traspaiano dalle sue interessanti narrazioni. Complimenti agli autori e al conduttore per la serie di puntate che ci auguriamo possano proseguire con sempre più interessanti argomenti centrati sull’italicità e su quelle tematiche filosofiche ed ermetiche che costituiscono il substrato ideologico, mitico, antropologico e culturale della ns. Schola Philosophica Hermetica Classica Italica.
    Grazie a Diogenon per la segnalazione e buona visione a tutti.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911
    in risposta a: Biblioteca on-line #31874

    Mi andrò a rileggere questi libri, perchè ogni tanto li rileggo. Tornando ai Sabini e agli Etruschi che stavano lì guarda caso, quando Enea viene in pratica torna a casa, cioè alle sue origini, lui sapeva bene dove doveva andare per quello che doveva fare. Prendiamo il ratto delle Sabine: perchè è stato fatto? Perchè volevano incrociarsi con la conoscenza, cioè mescolarsi con un dna più forte, diverso, il sabino sibillino.
    Ecco, mi fate riflettere sul fatto di come noi donne siamo sempre state troppo generose, cercando di dare la conoscenza…ma questo è giusto e lo riscontriamo nella Fratellanza tramite il nostro Maestro Iniziatore. Un abbraccio e un ringraziamento per il cammino che ci è stato indicato. Con rispetto e con enorme affetto, Dafne.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    Mi ricordo di aver partecipato agli incontri alla Madonna di Costantinopoli, ma forse quella volta non c’ero perchè non me lo ricordo questo sulla nutrizione che è molto interessante.
    A parte che i cibi non sono più quelli sani di una volta, sono dell’opinione che il nostro corpo reagisce con le intolleranze e ti dice quello che gli serve … se uno gli dà retta!
    Da bambina andavo in campagna dai miei e mangiavo tranquillamente senza avere mai problemi, oggi le stesse cose che compro a volte mi danno fastidio, ma perchè i grani non si sa da dove vengono e di quali sozzerie sono imbottiti!
    Una volta c’era il nostro grano, ma ora?

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    Caro Alef, a parte che nn leggo che mandragola abbia fatto il parallelo che dici… ma semmai incluso fra quanto si fa per il bene comune anche i vaccini più o meno obbligatori! Fatti pure tutti i vaccini che vuoi, anche le terze quarte e quinte dosi con la benedizione di noi tutti e della Miriam, ma non esagerare con la strenua difesa delle tue opinioni a ogni piè sospinto…e tranquillizzati, che nessuno te le tocca!
    Fraterni abbracci.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    Ricambio gli auguri di buon Equinozio a tutti, soprattutto al +++++ Maestro.
    L’ape è anche lei che impollina e ha un ruolo di trasmissione nella catena della natura molto importante: è lei che fa germogliare e fruttificare. L’ape la ritroviamo in tante cose come simbolo, ad esempio Napoleone c’aveva tutte le api d’oro sul manto quando si è fatto incoronare e anche negli stemmi papali. Anche il melograno che è stupendo: dentro con tutte le figure geometriche molto particolari e fuori perchè sopra c’ha come una corona che mi pare a sei petali. Ai piedi o nella mano del Bambino c’è sempre.
    Ora mi viene in mente lo studio dell’aratro sul Timbro proprio nel periodo della semina in autunno, e un Fratello parlava della costellazione di Boote. In quello stesso periodo ho girato per il territorio sibillino per trovare cose attinenti.
    Un abbraccio.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    DA Lucis_fero:

    Ogni anno, il 22 settembre, il sole entra nella costellazione della Bilancia, aprendo così un nuovo periodo. È l’autunno, l’epoca dei frutti maturi che vengono raccolti; quanto ai semi, questi vengono selezionati per essere mangiati, oppure ben conservati per essere più tardi seminati affinché il ciclo ricominci. Ma questo lavoro di separazione, di cernita, che avviene nella natura, non riguarda unicamente la vegetazione: riguarda anche l’essere umano. L’autunno infatti è il momento di quella separazione di cui parla Hermes Trismegisto nella Tavola di smeraldo: «Separerai il sottile dal denso con grande industria», ossia con grande cura. Separare il sottile dal denso significa separare lo spirituale dal materiale. Ecco perché l’Iniziato, che partecipa con il suo spirito al lavoro di tutta la natura, sa che è venuto il momento di lasciar morire la materia oscura che ancora rimane in lui, in modo da liberare la vera vita

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    Cara WiWa, cari tutti/e, volevo avvertirvi che è stato appena inserito nell’area riservata ai soli iscritti, l’invito della Delegazione Generale x Siena…
    A presto.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    Volevo aggiungere che far parte di questa Fratellanza è un’opportunità molto importante perchè penso che dove non arriva una, arriva l’altra, e quello dove arriva aiuta a crescere anche te. Certo, ne sono convinta! Questa è la Fratellanza che si chiama apposta così per questa motivazione.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    Son d’accordo in quello che dici Mercurius3 e sono contenta che tu sia intervenuta, anche perchè ti sei dilungata a spiegarmi le cose.
    Andiamo avanti…
    Buona domenica al +++++ Maestro, che ci illumini, e a tutti i Fratelli.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    Ringrazio e saluto tutti i Fratelli per aver partecipato tante cose, tante idee che però bisogna approfondire, secondo me. Perchè le notizie vanno trasformate in qualche altra cosa di più ermetico. Un augurio a tutti di crescere velocemente e di comprendere meglio quello che ci circonda.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    Su questo argomento delle forme esagonali in natura,a parte le cellette delle api, di primo acchito mi viene in mente il fiore della vita e tutti i lavori che sono stati fatti sui Sibillini col +++++Maestro. Noi ci abbiamo lavorato su questo in modo concreto, toccato con mano e vissuto l’esperienza dei fiori della vita a 6 petali, oltre ai libri che sono poi pubblicati (che sono qui nella Biblioteca online) e che io c’ho a casa.
    Questo argomento insieme ad altri lavori su altre piante (ricordo sul castagno una Sorella parlava della radice a fittone mentre eravamo tutti insieme in un bosco) lo abbiamo constatato in natura, cioè dal vero: nei borghi abbiamo cercato fiori della vita con le stelle a 6 punte e nei boschi i fiori a 6 petali…
    Perchè poi siano 6 e perchè si chiami fiore della vita, c’è da studiarci, ma le chiavi le abbiamo avute dal nostro Maestro, il Delegato.
    Se c’abbiamo capito qualcosa ci sarebbe da vedere un attimo … magari c’è chi ha capito tutto! Perchè no?…

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911
    in risposta a: Libere testimonianze #31466

    Io non mi riferivo tanto ai Maestri in generale, ma al MAESTRO cioè LEI, il Delegato Generale.
    Quando ho utilizzato il termine “abusare” era proprio in riferimento al fatto che so quanto è oberata e allora per una forma anche di rispetto, specialmente a persone come Lei che tutta la sua vita ha dedicato totalmente a questo. E io ho rispetto profondo, tanto rispetto e amore perchè se lo merita… allora, siccome comprendo quante cose fa per affetto a volte mi astengo a chiamarla. A volte la chiamo solo per sapere come sta. Io la conosco da sempre, tanti anni fa ci siamo incrociate. Avevo letto i libri sulla Sibilla e la chiamai. Lei stava a Montemonaco e lì ci incontrammo. Questo molto prima che io entrassi nella Miriam. E ho continuato a incontrarla. Lei non mi ha mai, mai forzato a entrare nella Miriam, sono sincera. Io ho deciso di far parte perchè poi ho sentito che era la strada mia. Nulla avviene a caso!
    Per quanto riguarda quello che dice Diogenonn “il Delegato stesso lamenta, come qualche volta mi è capitato di sentire, che diversi iscritti degli ultimi anni nn hanno mai chiesto di parlare con Lei “ dico solo come è possibile? Non è possibile! Io non lo concepisco. Come posso spiegarmi: tu hai sete e vuoi bere, non puoi non bere se hai sete e per me è impossibile non cercare il dialogo col nostro Maestro, il Delegato Generale che è la FONTE, è la Sorgente, è la fonte della Vita della conoscenza, chiamiamola come vogliamo. Una Sua parola a volte ti può aprire una porta che può essere un intero universo. Poi sta a te girarla nella porta, ma in tutti i casi la chiave te la dà.
    Personalmente la ringrazio profondamente per la Sua Opera e per la sua dedizione a cercare di farci elevare e capire cose che non avremmo mai compreso.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911
    in risposta a: Libere testimonianze #31435

    Dove sto io che i Maestri non li incontro, anche se posso comunque telefonare ma non ne abuso, personalmente mi affido alla Miriam, come alla Madre, chiedendo l’aiuto a capire, a risolvere i miei problemi. La Miriam…è un qualcosa di etereo, non so come dire, che comprende però tutto, la Delegazione e tutti i Maestri e tutto il resto come un grande cerchio che però io vedo sempre come un cerchio che diventa sempre più grande, come le onde che poi ti arrivano.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 911

    Credo anch’io come te Buteo che ci siano i ricercatori veri, quelli che lo fanno per spirito veramente di conoscenza e per aiutare gli altri. Di questo sono certa. Ma sono pochi perchè ci sono interessi per cui non li fanno parlare. L’altra sera in televisione molto tardi ho sentito ad esempio che il vaccino intacca il nostro dna, procura come una modificazione, che è però momentanea, cioè che poi dovrebbe andarsene. Ci stanno studiando per cui dovrebbe… andarsene. Che danno è? Vedi tu eh! Ci stanno studiando…Allora quando dicono queste cose, poi sempre tardi quando in pochi sentono, io dico che forse è perché meno gente sa e meglio è.
    Ti ringrazio perchè vai avanti nello studio e cerchi di aiutare coloro che ti circondano.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 742 totali)

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy