Libere testimonianze

Home/Il Forum della Schola/Libere testimonianze
Stai visualizzando 15 post - dal 61 a 75 (di 83 totali)
  • Autore
    Post
  • wiwa70
    Partecipante
    Post totali: 339

    È stato molto utile anche per me ascoltare i vostri interventi perché mi sostengono concretamente in momenti di dubbio e incertezza, soprattutto in questo particolare momento storico e aiutano,chi ha una visione ancora molto limitata come me, a non fare confusione sulla condizione di tramiti della Catena, i quali ,come Unica direzione, hanno il Centro e proprio Capo visibile, nel Delegato Generale e Maestro Iniziatore M.A. IAH- HEL. Grazie e un caro saluto a tutte le Sr+ e Fr+ in Miriam

    Mercurius3
    Partecipante
    Post totali: 186

    Buongiorno carissimi tutti.
    Io dico che “Maestro Iniziatore” la dice tutta, anzi avanza…per chi ha avuto la fortuna e l’ Onore!!|!
    Per i mezzi tecnologici, li uso per il necessario, ma come dice la parola , è per il necessario, non per il bisogno. La tecnologia ha dato tanti vantaggi, soprattutto in questo momento, ma spero, per tutta l’umanità, che lasci presto il posto a qualcosa di piu’ umano.
    Nella paziente, prudente e positiva speranza, vi abbraccio e vi auguro una buona giornata

    mercuriale2011
    Partecipante
    Post totali: 160

    Carissimi Sorelle e Fratelli in Miriam, è per me doveroso riportare questa mia testimonianza, con il cuore colmo di commozione e riconoscenza per quanto ricevuto.
    Il 28 agosto mio figlio ha fatto un terribile incidente con la moto, a seguito del quale ha riportato un trauma molto grave al polmone (del quale aveva perso gran parte della funzionalità) e all’addome. L’intervento della Miriam è stato immediato e incisivo, tutto è andato per il meglio, a incominciare dal fatto che è stato possibile trasferirlo nell’ospedale più attrezzato per questa tipologie di traumi, alla bravura dei medici e all’aver scongiurato il rischio di una emorragia interna e poi l’aver evitato l’intervento chirurgico.
    Cari Fratelli, mentre scrivo mi scendono le lacrime, lacrime di commozione per il profondo senso di gratitudine che provo verso Il Delegato per la sua costante amorevole disponibilità, i Maestri e tutta la Compagine Miriamica. Lunedì finalmente mio figlio è potuto tornare a casa dove dovrà fare una lunga convalescenza ed oggi siamo andati a fare la prima visita. Voglio riferire le parole del primario di chirurgia toracica mentre comparava la prima Tac con quella delle dimissioni “ Io sono un uomo di scienza, ma devo dire che un recupero così eccezionale non è dovuto solo a ciò che noi medici abbiamo fatto, ma c’è stato un intervento Superiore”. Senza misticismo, voglio dire che io l’intervento, il sostegno e l’Amore della Miriam gli ho sentititi tutti e con tutta me stessa e per questo sempre GRAZIE!
    Vi stringo Tutti con un forte abbraccio.

    mandragola11
    Partecipante
    Post totali: 611

    Mercuriale, carissima Sorella le tue parole sono una gioia! Ti sono nel ❤️ stringendoti fraternamente…a presto!
    VIVA Miriam 🌹 M.A.Iah-Hel col Suo AMORE e la Terapeutica Ermetica!

    seppiolina74
    Partecipante
    Post totali: 238

    Cara Mercuriale,la commozione ha colto anche me nel leggere la tua incredibile testimonianza: è davvero grande la FORZA terapeutica della Miriam, uno scudo potente, un sostegno radicale e profondo, a 360 gradi! Ti invio un grande abbraccio, certa che nessuno di noi verrà mai abbandonato a se stesso, finché si rivolgerà con fiducia e buona fede alla Miriam. Un caro saluto alla Delegazione e ai Maestri tutti!

    Macrobio
    Partecipante
    Post totali: 61

    Grazie della tua testimonianza, mercuriale2011, che ancora una volta conferma la potenza della Miriam!
    Un forte abbraccio, cara SR+ e un affettuoso e grato saluto alla Delegazione e a tutto il Forum.

    Alef2006
    Partecipante
    Post totali: 198

    Auguri Mercuriale e grazie per la commossa e sincera testimonianza ricolma di Amore Materno e di Miriam. Un Abbraccio Fraterno a Tutti Voi.

    tanaquilla9
    Partecipante
    Post totali: 736

    Carissima Mercuriale non si può che gioire con te e commossi ringraziare la Miriam per tanto Amore generoso e sanatore.
    E’ da apprezzare il primario che ha riconosciuto al di là dell’operato medico, seppure preciso, puntuale e inappuntabile, un intervento superiore…
    Ricambio l’abbraccio fraterno

    m_rosa
    Partecipante
    Post totali: 530

    Carissima metcuriale anch’io ti stringo nell’abbraccio corale di tutta la Fratellanza e con ogni cellula e molecola del mio essere ringrazio la Miriam e gioisco perché il Bene si è realizzato

    mercuriale2011
    Partecipante
    Post totali: 160

    Il vostro sincero affetto mi conforta e sostiene, vorrei aggiungere una considerazione: l’opportunità che ci è stata data di questo sito è una cosa GRANDIOSA!!!
    Buon pomeriggio a Tutti/e Grazie

    tanaquilla9
    Partecipante
    Post totali: 736

    Condivido con tutti la grande felicità nel constatare le infinite potenzialità della teleurgia, della nostra terapeutica a distanza e del nostro collegamento iniziatico e gerarchico ad un Centro Universale d’Amore, di Salute e di Bene.
    Un amico d’oltreoceano che ho conosciuto moltissimi anni fa ha chiesto l’aiuto terapeutico della Miriam. Preciso che comunichiamo solo via email. E’ ad un passo dal trapianto cardiaco con crisi continue e dolorose di angina pectoris e mille altri malori come vertigini, mancanza d’aria, debolezza estrema, svenimenti, tachicardia ventricolare, insonnia. Ovviamente è seguito dai medici di un vicino ospedale coi quali è in continuo contatto e segue tutte le cure che ha avuto da loro. Si è affidato alle “cure miriamiche” con tanta di quella fiducia, addirittura gioia, si è talmente aggrappato, che mi è sembrato davvero il caso di cui parla il M. Kremmerz: se un ammalato ti chiede aiuto terapeutico è il suo Nume che parla.
    Vive a 10.000 km di distanza, e preciso che comunichiamo solo via email. Ci siamo inviati delle foto di come siamo oggi, visto che non ci vediamo da più di 40 anni.
    Abbiamo concordato un orario comune per le preghiere visto che abbiamo una differenza di fuso orario di 9 ore.
    A distanza di mesi, oggi questa persona non ha più crisi di angina, è più forte, non ha più svenimenti né debolezza estrema, dorme con più continuità, fa esercizi ginnici e mi dice: “Il miglioramento va al di là delle aspettative”.
    Siamo ancora in itinere, ma per il momento ringrazio la Miriam con tutto il cuore.

    Angelo
    Partecipante
    Post totali: 146

    Cara tanaquilla, la tua testimonianza e la testimonianza di tutti coloro che hanno avuto risultati positivi dall’intervento della Miriam, non fa altro che confermare come l’unione della Catena non trovi confini e che l’Amore ed il Bene, quali Forze eroganti da un Centro e da tutte le pile allo stesso collegate, può espandersi in maniera così forte e potente da arrivare ognidove.
    Come ha detto mercuriale2011, senza alcun misticismo, la nostra consapevolezza di essere parte di tutto questo e di provarlo su noi stessi e su chi ci chiede auto, e la rirpova del “non credere” ma dello sperimentare per toccare poi con mano i risultati. Su noi stessi e sugli altri.
    Un abbraccio di Amore e Bene a tutti ringraziando costantemente il Delegato Generale e tutti i Maestri per l’incessante lavoro che mettono in atto ogni giorno per tutti coloro che lo richiedono.

    Nico
    Partecipante
    Post totali: 21

    Quello che riesco a portare come mia libera testimonianza è che tenermi in contatto con un maestro, mi ha servito per accettare i miei punti deboli e poi per provare a sistemarli, almeno provarci!
    Sostanzialmente avevo un blocco soprattutto con le donne, cosa che non mi portava e relazionarmi con loro, ora, capire le cause di questo probabilmente va oltre le mie capacità, quello che riesco a dire è che le evitavo un po’ per paura, un po’ per solitudine e un po’ per poca conoscenza del mondo femminile. Anche grazie allo psicologo sono riuscito a superare questo blocco e sebbene abbia subito il contraccolpo dopo l’aiuto della Miriam, credo che la forza ricevuta sia stata quella che mi ha permesso questo risultato.

    Un altro punto su cui sto lavorando è la mia tendenza a vivere di suggestioni e illusioni! Per conoscere una cosa bisogna avere una esperienza diretta di quella cosa e pensarci solamente, anche tanto, non è sufficiente.

    tanaquilla9
    Partecipante
    Post totali: 736

    Caro Nico, fraternamente solidale coi tuoi buoni risultati, che sono quelli di tutti noi, perché ognuno ha a che fare con se stesso e con le sue difettività.
    Rispetto le illusioni, o l’approccio intellettualistico alle cose, è una eredità viziosa con cui ci siamo trovati a lottare tutti, credo. E bisogna farlo per intendere il materialismo sacro della Tradizione Ermetica.
    Infatti c’è un punto ove il M. Kremmerz parla così delle aquile intellettuali:”…noi stiamo lavorando parecchio terra terra, e le aquile intellettuali, senza uno sforzo doloroso, non possono scendere al livello modesto di noialtri e intenderci…la nostra scuola cava la teoria dalla pratica.(C,I,2)

    m_rosa
    Partecipante
    Post totali: 530

    Mi trovo d’accordo Nico, nn basta portare alla luce un problema, un blocco, un nodo, quello è solo il primo passo, poi bisogna integrare in noi le nuove consapevolezze e contemporaneamente trasformate noi stessi per accoglierle in un processo di crescita armonica che, almeno per quanto mi riguarda, senza la Miriam e senza il Suo Delegato non sarebbe possibile

Stai visualizzando 15 post - dal 61 a 75 (di 83 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy