Biblioteca on-line

Home/Il Forum della Schola/Biblioteca on-line
Stai visualizzando 9 post - dal 226 a 234 (di 234 totali)
  • Autore
    Post
  • garrulo1
    Partecipante
    Post totali: 372

    Il post di m_rosa mi porta a questa riflessione: creare, come scritto dal M. Kremmerz, non è tirar fuori dal nulla. Forse, mi viene da dire, il nulla non esiste nella concezione dell’Universo, ma creare chissà, è “solamente” saper trasmutare una cosa dallo stato potenziale in un atto in qualche modo tangibile, fosse anche solamente nell’orientare una determinata situazione della vita nella direzione voluta, che diventa Reale se poi si concretizza. Penso e spero di non essere andato “fuori tema”.
    Un caro saluto ed una buona domenica.

    g_b
    Partecipante
    Post totali: 88

    Salutandovi in questo novilunio, condivido un’immagine mentale con voi, partendo da una considerazione che fa Albert Poisson nelle sue lettere ( Biblioteca, A.Poisson, L’iniziazione Alchemica, p 55).
    Così scrive: “Oggi è la festa di mezza quaresima; che imbecille è l’uomo! Io non uscirò oggi, quest’orgia bestiale di gioia grossolana mi da repulsione, i giorni di festa io sono triste e mi rifugio nelle braccia dell’Alchimia, la madre divina.”
    Ora oggi fa quasi tenerezza pensare alle mezza quaresima ( Giornata inserita alla metà precisa della quaresima e che cade sempre di giovedì,per sospendere e alleviare le astinenze, celebrata tradizionalmente con baldorie, balli e azioni recitate, in quanto rappresenta un fuggevole ritorno del carnevale), l’immagine è questa: Albert Poisson che osserva le file ai centri commerciali e le resse, nei giorni di black friday. Bene, io farei volentieri a cambio , anche se in un caso o nell’altro, sempre la Madre Divina ci cullerà.
    ps: a pagina 54 c’è una perla sublime, l’analogia dell’uovo di gallina…

    g_b
    Partecipante
    Post totali: 88

    Buongiorno in un sabato veramente molto caldo ( e sono appena le 9 h ). E’ rileggendo il volume ” cento anni di Pragmatica Fondamentale” che comprendo davvero il senso di appartenere alla Schola fondata dal M° Kremmerz, su mandato dell’ Ordine Egizio. Ogni articolo dei 5 capi si capisce essere strutturato, anche linguisticamente, per darci una direzione verso l’avvio di un percorso evolutivo, una strada, che mai puoi trovare tra gli ideali del “volgo” ( politici, filosofici o credenze) ne in quelli dell’aristocrazia intellettuale. La Pragmatica, specie per un novizio (per me almeno), è la mappa per uscire da qualcosa, dolcemente e per sempre…ed entrare in una prospettiva UNICA di bene e salute!

    m_rosa
    Partecipante
    Post totali: 417

    Ti garantisco, caro g_b, che non solo per i novizi la Pragmatica Fondamentale è la mappa per uscire dalle pastoie della profanità, ma per tutti i gradi della Fratellanza è la bussola che indica il Sole

    wiwa70
    Partecipante
    Post totali: 282

    https://www.finestresullarte.info/opere-e-artisti/il-san-lazzaro-di-domenico-fiasella-capolavoro-caravaggismo-rivisitato?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=newsletter20210718
    Ciao a tutti! Ho trovato interessante questo articolo sulla opera donata alla città di Sarzana e in particolare all’ospedale della città, che riguarda la richiesta di guarigione dalla peste del 1600, da parte di Lazzaro alla Vergine con bambino. Ai piedi del Santo, un cane lecca le ferite per aiutare la guarigione dalla malattia ( anche la fedeltà ad un patto può aiutare a guarire?!)Ciò che mi ha colpito di più, tuttavia, è ritrovare nella mano del Puer una verga ,la quale mi sembra del tutto simile ad un caduceo, simbolo ermetico di Vita e Salute,in ogni tempo e spazio, di cui tanto si è parlato nel Quaderno dell’Accademia Giuliana, e che tornerò sicuramente a leggere…a volte ritrovare, attraverso i simboli, il senso del nostro percorso fatto insieme, penso possa aiutare nelle difficoltà a proseguire più sereni e con maggiore forza, non credete? Un carissimo saluto a tutte le Sr + e Fr+ in Miriam e a presto

    mandragola11
    Partecipante
    Post totali: 475

    Stavo rileggendo dal Quaderno della Pitagora il capitolo III dedicato all’analisi scientifico-ermeneutica degli elementi del Timbro, in particolare mi hanno assorbita in questo momento le pagine riguardanti la sezione aurea e le proporzioni armoniche come prinmcipio di armonia e di equilibrio nell’uomo e nella natura…pagine d’oro nel vero senso della parola. Ne consiglio la lettura…
    Spulciando sul web ho trovato questo video e lo condivido

    mandragola11
    Partecipante
    Post totali: 475

    Sì, credo fermamente con te che ripercorrere il percorso fatto assieme anche attraverso le ricerche sui simboli aiuti tanto, cara Wiwa, specialmente nei momenti più duri che viviamo come tutti. Interessanti le tue osservazioni sul quadro di Sarzana, la presenza del cane guaritivo vicino al San lazzaro mi sembra in linea con la tradizione da Anubi ai vari santi, fino alla pet terapy odierna. Il richiamo alla fedeltà è pure molto importante, a volte ci sembra di essere fedeli, ma poi ci rendiamo conto che non lo siamo o non lo siamo stati…
    A presto.

    seppiolina74
    Partecipante
    Post totali: 181

    Leggendo l’articolo citato di Wiwa sul San Lazzaro di Sarzana, mi ha colpito il fatto che, come si è già detto, c’è l’elemento della fedeltà (il cane, che peraltro da un punto di vista iconografico, è sempre stato associato a tale virtù), la cura delle piaghe, ma anche il santo stesso. Ma Lazzaro non è colui che nel Vangelo viene resuscitato dal Cristo? È azzardato fare un’associazione dicendo che quella fedeltà al patto che guarisce, può persino….fare miracoli vincendo la morte? Cioè possa essere eterna, travalicando i confini fisici della materia?
    Un abbraccio a tutti!

    wiwa70
    Partecipante
    Post totali: 282

    Davvero bello il video di Mandragola! Durante i lavori ricordo che si parlò in particolare di spirale logaritmica detta anche spirale di crescita, la quale rispetto a quella archimedea, è quella più presente in natura e attraverso i suoi numeri e proporzioni, suggeriva che la crescita evolutiva fosse insita nel progetto biologico intelligente della natura e quindi in noi e questo mi sembrò subito una bellissima notizia! Una buona giornata a tutti i naviganti

Stai visualizzando 9 post - dal 226 a 234 (di 234 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy