NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA
Stai visualizzando 2 post - dal 106 a 107 (di 107 totali)
  • Autore
    Post
  • tanaquilla9
    Partecipante
    Post totali: 621

    Quel “talvolta sconosciuti a se stessi” spesso è ciò che è.
    Vedere è già un primo passo.
    Grazie dell’augurio, Ippogrifo.
    Il passaggio che auspichi, come ha ricordato anche FRARAF, è una bellissima immagine e un bellissimo simbolo.
    Il passaggio, credo, è preceduto dalla ribellione allo stato passivo di necessità, da tutta un’opera di purificazione e in ultimo da uno stato di fiducia profondissima nella possibilità trasformativa del principio di Vita in noi.
    Questo è un momento propizio.

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Le relazioni umane sono importantissime nella nostra vita, sono arrivata alla fine a questa considerazione anche se la mia natura è “solitaria”, non “isolata” che è un’altra cosa …. condividere, confrontarsi lo considero estremamente importante in ogni percorso di cambiamento e di crescita e, si spera, di miglioramento …. questo ovviamente vale per me sempre , anche nel mondo profano e a maggior ragione qui, con tutti voi, in questo SPAZIO prezioso, in cui abbiamo tutti la possibilità di essere sinceramente veri, nel bene e nel male , ognuno con i propri limiti, ma anche con l’opportunità di specchiarsi negli altri e vedere cose di noi che magari da soli non riusciremmo a scorgere …. quindi grazie anche per quelle piccole “cadute” che a chiunque possono accadere ….. per quella che è la mia esperienza posso dire che gli “errori” sono la strada maestra da cui trarre vantaggi e prendere coscienza, anche se a piccoli passi, dei propri nodi …. per questa ragione anch’io caro g_b mi sento di dire che non bisogna dimenticare quando si riconosce di avere commesso degli errori perché ricordare è molto importante per cercare di non ripeterli…. se è pur vero che abbiamo la fortuna di avere sempre mille braccia amorevoli che ci sorreggono e aiutano a rialzarci quando cadiamo, così come spesso ci ricordano e sempre ci dimostrano i Maestri, è anche vero che poi sta a ognuno metterci del proprio sforzandoci per il massimo che il nostro essere ci permette nella singola possibilità …. un abbraccio fraterno e un augurio a tutte/i noi di Evoluzione e Salute in questo meraviglioso tempo propizio …

Stai visualizzando 2 post - dal 106 a 107 (di 107 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy