La foto del secolo: il buco nero

Home/Il Forum della Schola/La foto del secolo: il buco nero

Home Page Forum Il Forum della Schola La foto del secolo: il buco nero

Stai visualizzando 8 post - dal 91 a 98 (di 98 totali)
  • Autore
    Post
  • catulla2008
    Partecipante
    Post totali: 178

    A ben pensarci, anche noi abbiamo un buco nero nel nostro corpo: anzi, due.
    Le pupille infatti sono orifizi che assorbono tutta la luce che entra.
    https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/c/cd/Black_Hole_Milkyway.jpg/1280px-Black_Hole_Milkyway.jpg

    guglielmo tell
    Ospite
    Post totali: 112

    … ed a volte dei buchi neri hanno la forza magnetico- attrattiva o repulsiva (si dice che I buchi neri possano es-pellere la materia assorbita da qualche altra parte, forse in un presunto altro universo), ci sono persone da cui non puoi togliere gli occhi od altre viceversa di cui non puoi sostenere lo sguardo… la canzone di Zucchero (un viaggio in fondo ai tuoi occhi?)
    a presto

    guglielmo tell
    Partecipante
    Post totali: 140

    Ripensavo all’entanglement tra particelle..una modifica in una e nello stesso istante si modifica l’altra fisicamente lontana.. un progresso in un Fratello e c’è il progresso degli altri Fratelli in Catena? Saluti a tutti e buone stelle..

    m_rosa
    Moderatore
    Post totali: 289

    Anche io credo che sia proprio così, caro guglielmo tell, purché si cerchi di vivere il più intensamente e coscientemente possibile lo stato di anello della medesima catena, ovvero il concetto di Fratellanza che ci unisce.
    Buona giornata

    tanaquilla9
    Moderatore
    Post totali: 472

    Rimanendo nel cosmo, avete sentito che la sonda Osiris Rex ha toccato il corpo celeste, l’asteroide primordiale Bennu, ad alto contenuto di carbonio, per prelevare un po’ di polveri utili per capire l’origine dell’universo? I nomi attribuiti colpiscono perchè Osiride e Bennu sono uniti nell’antica religione egizia. Leggo che Bennu sembra essere “uno di quei corpi primitivi che circa 4.6 miliardi di anni fa hanno portato acqua e elementi volatili sulla Terra, favorendo lo sviluppo della vita… (infatti) nella sua orbita completa nello spazio interplanetario perde circa 10 chili di particelle perché la sua superficie è attiva e dà luogo a frequenti emissioni”. Se ho ben capito si studiano la sua “riflettanza” alla luce solare, i suoi colori, e l’erosione causata dallo “space weathering”, il vento solare, che forniscono informazioni sulla sua storia geologica. Sembra anche che oltre il piccolo asteroide Bennu, sia esistito un asteroide Bennu progenitore.
    Nell’antico Egitto il Bennu era un uccello sacro identificato con la Fenice ed era l’anima del dio Ra. Nei miti della creazione fu la prima forma di vita ad apparire sulla collina primordiale sorta dal caos acquatico. Ricordo che i Bollettini della Schola contengono alcuni articoli al proposito.

    catulla2008
    Partecipante
    Post totali: 178

    Nel Libro dei Morti Benu così si descrive: “Io venni all’esistenza dalla materia informe…io sono il germe di tutti gli Dei”.
    Colpisce collocare queste asserzioni in una visione extraterrestre.

    wiwa70
    Partecipante
    Post totali: 237

    https://notiziescientifiche.it/universo-e-sorprendentemente-simile-al-cervello-umano-ecco-le-incredibili-somiglianze/amp/
    A proposito di astrofisica e neurochirurgia, in questo interessante articolo si parla delle analogie nella forma e funzionamento tra masse neuronali e masse galattiche una buona giornata a tutti

    holvi49
    Partecipante
    Post totali: 93

    Il ” Ciò che è in alto è come ciò che è in basso” acquista sempre più consistenza… Che privilegio appartenere alla Miriam!

Stai visualizzando 8 post - dal 91 a 98 (di 98 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy