Caro diario

Stai visualizzando 9 post - dal 31 a 39 (di 39 totali)
  • Autore
    Post
  • catulla2008
    Partecipante
    Post totali: 208

    Caro Diario,
    bellissima domenica di Sole oggi… anche se come al solito non sono uscita per riuscire a fare tutto quello che dovevo terminare (e chissà se ci riuscirò!), tra le cose per l’inizio della nuova settimana lavorativa e le incombenze domestiche. Ma non importa: qui, nella mia casa, mi sento protetta dalle mura di mattoni da ogni contagio e libera di respirare e pensare allo spazio aperto che si aprirà da domani. Infatti, Marzo è alle porte, e con il nuovo mese anche l’approssimarsi della Primavera, della rinascita della Natura e della Vita, dell’esplosione della Luce. Le giornate sono più calde, già dal mattino presto. E gli uccellini si fermano sulle ringhiere e sul tetto a cantare: quanto sono belli!
    Proprio guardando fuori mi viene da sorridere nonostante tutto, perché so che passerà: passeranno le malattie, gli squilibri, la paura, e la gente tornerà a sciamare nelle strade vaccinata e più serena, per quanto provata. Ci vorrà tempo, lo so. E non ci saranno lacrime sufficienti per riportare indietro chi non ce l’ha fatta, ma… passerà.
    Tutto passa, nel bene ma anche nel male della nostra visione piccola, umana e corta.
    L’efflato della Miriam non è mai mancato nei momenti bui, ed ora che sta per arrivare l’Equinozio di Primavera – di nuovo! trionfante, sempiterno – la certezza diventa tangibile: di là dalle chiacchiere dei pianerottoli o dei salotti tivu, la Vita vince sempre.
    A modo suo.
    Magari in un modo che non ci riesce di afferrare, né di capire, e neppure di interpretare: ma la VITA vince.
    Proprio come i fili d’erba che ritornano a perforare la pietra davanti al mio garage…Ahahah!

    seppiolina74
    Partecipante
    Post totali: 181

    Catulla,sorella cara, com’è stato soave leggere di queste tue riflessioni e delle immagini che hai descritto! Sembra che in alcuni momenti, o periodi, riusciamo davvero a notare ed apprezzare particolari vicino a noi che la maggior parte del tempo ignoriamo. Mi è sembrato di essere lì, accanto a te ( ebbene sì, senza mascherina per una volta!)perché i pensieri che tu richiami sono anche i miei. Osserviamo spicchi di Natura attorno a noi e ci da tanto conforto,quasi ad aver bisogno di agganciarci ad Essa per trovare speranza e…un “senso”, oltre ciò che di triste sta accadendo.

    mercuriale2011
    Partecipante
    Post totali: 145

    Caro diario e care sorelle Catulla e Seppiolina, condivido il conforto che provate nel perdere lo sguardo nella contemplazione della Natura e ciò ci fa percepire forte l’aggancio alla corrente di BENE. E’ un periodo per me difficile, oltre ai disagi della pandemia, sto vivendo una situazione familiare complessa. Riflettevo stanotte sul significato profondo di questo aggancio e mi è apparso chiaro il pensiero che quando si chiede l’aiuto alla Catena s’innesca un meccanismo per il quale tutti gli avvenimenti della nostra piccola vita si dispongono secondo un disegno preciso per il Bene del nostro essere più profondo e di tutti coloro che richiedono l’aiuto della Miriam. Anche se, come giustamente precisava Catulla la nostra è una visione limitata, ho la certezza di ciò, perché ogni volta che ho chiesto aiuto ho percepito l’immenso Amore che da lei proviene!
    Grazie

    Cingallegra
    Partecipante
    Post totali: 23

    Caro diario,
    alla fine la scuola e’ stata chiusa per covid e ci hanno messo tutti in isolamento fiduciario.
    Inizialmente mi sono arrabbiata. Dopo tanti sforzi e tanto impegno, la situazione e’ sfuggita di mano; la preside ha tergiversato come al solito e da qualche contagio, siamo passati a focolaio. Questa parola tanto usata di questi tempi. Eppure nel mio immaginario da bambina, focolaio mi faceva pensare alle fate, alle case magiche, a Lucignolo e a Mangiafuoco.
    Da quando sono diventata una miriamica, per quanto abbia “masticato” aria di miriamicita’ in casa, vocaboli che avevano un significato classico, ora ne assumono un altro. Per esempio, pronto soccorso. Oppure, cifra. Le parole possono avere un potere enorme, se solo gli diamo la giusta dose di volontà. E così, con grande volontà, sto continuando la didattica da casa, certa che la salute passi dai polmoni come dalla voce, “nella aspirazione e nella respirazione del visibile e invisibile mondo”.
    …e forse in questo momento storico strano la mia natura un po’ marziale un po’ solare sta trovando la sua strada per esprimersi al meglio, perché così come i soldati in guerra cantavano “ma il Piave mormorò: non passa lo straniero”, noi canticchiamo “e Miriam impero’: uniti nello zero”

    Cingallegra
    Partecipante
    Post totali: 23

    Caro diario,
    in questi giorni si verificano delle conversazioni con me stessa; te ne riporto una di ieri sera.
    Mi dico: “Madò vorrei tanto un cioccolatino…” e penso “si si prendilo!” e poi dico: “ma no, non lo posso mangiare per il digiuno”, poi mi ricordo che digiuno non c’è: “si che lo puoi mangiare, non è oggi!”, e mi rispondo: “ah si, oggi posso!”.
    Non ti sembrino strane queste auto-conversazioni, ma per timore di sbagliare rifletto su ogni spuntino!!! Per sicurezza, comunque, i cioccolatini li ho nascosti nella scatola degli stivali, così se me ne verrà di nuovo voglia dovrò prima interrogarmi meglio “oggi posso?”

    seppiolina74
    Partecipante
    Post totali: 181

    Cingallegra mi hai fatto morire col tuo ” Ma il Piave mormorò….”!!! Ti confermo che anche da queste parti si combatte, e su più fronti…sono più tranquilla sapendo che finalmente i miei ragazzi sono a casa, entrambi in dad, ma la confusione è totale…Comunque andiamo avanti! Qui, chi si ferma è perduto!Volevo dirti che anche io parlo da sola qualche volta ma mi aiuta a chiarirmi le idee! Ti mando un grande abbraccio,sogni d’oro…

    Mercurius3
    Partecipante
    Post totali: 162

    Caro diario, voglio dirti…
    Ieri sono entrata nel tabacchino sotto casa e…ho incontrato un Fratello.
    Ma che gioia! I nostri occhi, sotto la mascherina hanno parlato per tutti; hanno espresso tante cose: Amore e in quello, tutta la Fratellanza, c ‘ eravate tutti nei nostri sguardi, c’ era la conferma di esserci, c ‘era il dolore di una condizione non umana, c ‘era la certezza che tutto finirà per riprendere il discorso interrotto nelle sedi, anche se continuo in questa Sede assemblata, sguardi con poche parole ma col sorriso della Fratellanza
    Che gioia Fratello averti incontrato, avevo proprio voglia di vedere un Fratello!

    Cingallegra
    Partecipante
    Post totali: 23

    Caro diario,
    la scuola e’ finita!!!
    Ricordo quando questa frase avesse il profumo della salsedine, il rumore delle formine di plastica che si schiacciavano, i test di Vivere sani e belli al centro della rivista.
    La mia esperienza di referente covid finisce qui.
    Sono successe tante cose (forse troppe) ed io che sono una lumachina, chissà quanto tempo ci metterò per elaborarle tutte!
    Torno a lavorare nei miei amati beni culturali. E torno anche a leggere con calma gli articoli qui, sul sito, a scrivere qualche riflessione.
    Un senso di pace mi pervade.
    La cosa che apprezzo di più e’ proprio la lentezza, il tempo. Da qualche parte ho letto un bigliettino di auguri che diceva “ti auguro di avere tempo” con tanti smile e sorrisi disegnati.
    In questo momento, sono così felice di aver portato a termine con successo questo compito così gravoso e pieno di responsabilità che sento di poterlo condividere solo qui! Solo con chi della salute e del valore della vita (di ogni singola vita, indipendentemente dall’età’), ne conosce la profonda preziosità.

    m_rosa
    Partecipante
    Post totali: 417

    Cara cingallegra il tuo post mi ha scaldato il cuore, che bello sentirti così serena! È proprio vero che le emozioni viaggiano su questo nostro sito. Mi piace l’augurio di avere tempo, che faccio mio e estendo a tutti i partecipanti con la clausola di utilizzarlo per la Miriam. Vi abbraccio tutti

Stai visualizzando 9 post - dal 31 a 39 (di 39 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy