Rispondi a: Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …

Home/Il Forum della Schola/Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …/Rispondi a: Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …
tanaquilla9
Partecipante
Post totali: 770

sembra strano al giorno d’oggi sentir parlare ancora dell’indissolubilità del matrimonio o del compito della donna, al suo interno, di generare figli. Ma, studiando la storia del genere umano dalle prime testimonianze che abbiamo, dove sta il matrimonio? a me sembra sia stato legiferato più per tutelare i patrimoni, per garantire la sicura discendenza e per scongiurare “lo spettro dell’anarchia” (è un bene rileggere dal M. Kremmerz Il Libro dei Tarocchi – Il pazzo preludia alla piromagia) … In Natura ci sono specie monogame e altre no. Specie fedeli al compagno/a per l’intero corso della vita e specie no. Dal punto di vista naturale il matrimonio secondo me non c’entra con l’amore o con i figli.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy