Rispondi a: Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …

Home/Il Forum della Schola/Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …/Rispondi a: Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …
Mercurius3
Partecipante
Post totali: 158

Buongiorno a tutti.
Ringraziando Admin per aver ricordato il prezioso Totem di Federico Cappellini, sempre vivo nella memoria, sono andata a rileggere quanto indicato. Mi ha colpito come descrive le interessanti fasi, di ideazione e realizzazione, e soprattutto quando da’ al rame il valore di “fermento d’Amore, serbatoio di energia primaria che dinamizza il ritorno…alla sede d’origine”.
Pensando ,poi, alle collaborazioni artistiche di Federico, sono andata a rileggere pag. 135 de “Sibilla appenninica, i volti di pietra della matriarchia”, dove lui intitola la descrizione dell’altro Totem “Uno dei tanti doni della Sibilla”, per la pietra utilizzata che “è stata espulsa dal corpo della montagna” , e, per il serpente fuoriuscente , conclude dicendo “starà a noi produrre il silenzio necessario per udirne il sibilo che si trasformerà in oracolo”.
A presto Federico!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy