Reply To: Medicina tradizionale: la Lunazione di aprile

Home Page Forum Il Forum della Schola Circulus animarum orantium Medicina tradizionale: la Lunazione di aprile Reply To: Medicina tradizionale: la Lunazione di aprile

garrulo1
Partecipante
Post totali: 329

Ci tengo a descrivere una esperienza personale sul lungo periodo in proposito. Utilizzo il succo di limone puro, preso al mattino a digiuno, ultimamente dopo aver assunto 1 – 2 bicchieri di acqua tiepida. Cerco rigorosamente limoni a foglia, quelli non trattati, visto che li consumo, spremendoli, dopo solamente un lavaggio manuale della buccia, che però non risulta comunque, in questi tipi di limoni, sottoposta ad alcun trattamento di natura chimica. Presentano una buccia molto più spessa, ed un gusto meno forte al primo contatto con il palato, oserei dire un pochino più dolciastro rispetto agli altri.
A suo tempo, mi venne consigliato per le sue proprietà alcalinizzanti, quindi a metabolizzazione basica e nemico di qualsiasi iperacidità, gastrica (probabilmente purchè non troppo accentuata), ma non solo, ed inoltre aggiungo io, ha virtù prettamente immunostimolanti, rappresentate dai complessi multivitaminici perfettamente descritti da Admin, e so anche, ma non sono in grado di descriverlo con un linguaggio più tecnico, che contribuisce a bruciare i grassi nell’organismo. Se poi, nella combinazione con olio di oliva e vino bianco, avrà nella prossima luna esaltate queste e tante altre proprietà, vale la pena di sperimentarlo.
Non ho osservato in questi anni, alcuna anomalia allo smalto dei denti, non so se è per le caratteristiche biologiche dell’agrume o per una caratteristica soggettiva.
A proposito, ho notato che il limone non risulta essere sconsigliato a nessun gruppo sanguigno nel sistema alimentare basato sulla cd. emodieta, al massimo è classificato neutro, mentre ad esempio, per i seguaci di tale metodo di gruppo zero come me, sono caldamente sconsigliati agrumi quali aranci, mandarini, mandaranci ecc….
Un caro saluto a tutti ed un augurio di Buona Pasqua.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy