Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA
garrulo1
Partecipante
Post totali: 456

Caro Guglielmo Tell, leggo con curiosità il Tuo post con il rimando all’articolo a sfondo scientifico. Non ho le cognizioni tecniche per approfondire il discorso sul Solfuro di Idrogeno, ma appoggio fino “all’osso” la Tua affermazione su quanto l’idea dell’identità o meglio del nostro legame alla nostra identità sia una formula perfettamente illusoria, in quanto l’identità o individualità è composta per la maggior parte di sovrastrutture obnubilanti e per pochissimo o quasi nulla dall’Io Divino o Nume che parla da dentro di noi, e solo quando per qualche ragione riesce (magari opportunamente provocato) a valicare quei Monti Altissimi che precludono….., allora l’io profano viene bypassato e credo che per un attimo si comprenda quanto la separazione dal mondo e dagli altri sia un artefatto fuorviante, ma così è!!
Un caro saluto ed una buona giornata a tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy