Rispondi a: Biblioteca on-line

Home/Il Forum della Schola/Biblioteca on-line/Rispondi a: Biblioteca on-line
tanaquilla9
Partecipante
Post totali: 543

Circa quanto si chiede Seppiolina, penso anch’io che la maternità individui senza tema di errore il figlio o la figlia, mentre la paternità può essere sempre dubbia. Così come il DNA mitocondriale è trasmesso solo dalla madre perché i mitocondri maschili non entrano nella cellula uovo.E’ una eredità matrilineare. Così la persona sofferente per cui si prega è riconosciuta dal nome materno, dalla madre. Per estensione fino alla Matrice Unica. In un libro del 2003 “Le sette figlie di Eva. Le comuni origini genetiche dell’umanità” si crede di poter scoprire le origini dell’umanità sulla base del DNA mitocondriale.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy