Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE
m_rosa
Partecipante
Post totali: 349

Cari tutti, è vero che il bombardamento mediatico, dove viene detto tutto e il contrario di tutto, ci sta avvelenando il cervello, però d’altro canto neppure mi sembra una soluzione il blackout di informazione che, se inteso in senso letterale, mi sembra una disgrazia, a meno che non si torni a stili di vita “preistorici”,piccoli gruppi, clan….dove l’informazione non mediata, magari (?…)è più vera. A parte i voli pindarici, l’unica cosa di cui sono sicura è che il famoso Silentium di cui stiamo parlando in questo periodo, lo devo cercare dentro di me, devo riuscire a “spegnere la radio”, come ripeteva sempre il Maestro Harael, per poter sentire il profumo della nostra Rosa che come dice Seppiolina “nutre e lenisce”

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy