Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE
seppiolina74
Partecipante
Post totali: 139

Ciao a tutti! Non sarei molto d’accordo con Gelsomino sul fatto che staremmo molto meglio non sapendo nulla e ….scoprendolo da soli….Credo che un giusto mezzo sia doveroso: va bene non intossicarsi l’anima con tg e dibattiti sterili e ripetitivi; però non voler neanche sapere, o magari farsi ” aggiornare” da altri, sulle condizioni della nostra regione, o che cosa è stato deciso dalle autorità,ad esempio, lo trovo poco realistico e alienante. Per quanto pilotata,l’informazione va tenuta in considerazione perché ci àncora al presente e ci offre una visione di insieme. Insomma, ci riguarda!! Mi ricordo mio figlio Massimo quando era piccolino che, giocando a nascondino, si nascondeva il volto con le mani: se non mi vedeva, pensava non l’avrei trovato!! Mi sa che il Covid non ci casca…Buona serata!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy