Rispondi a: La Natura, la Madre, la Miriam

Home/Il Forum della Schola/La Natura, la Madre, la Miriam/Rispondi a: La Natura, la Madre, la Miriam

Home Page Forum Il Forum della Schola La Natura, la Madre, la Miriam Rispondi a: La Natura, la Madre, la Miriam

catulla2008
Partecipante
Post totali: 189

Quando, all’età di 20anni, persi la donna che mu aveva fatto da madre non riuscii a versare neppure una lacrima. Lo stesso mi è accaduto quest’anno quando ho perso mio padre. Eppure, anche dopo così tanto tempo, il sorriso che mi ha cresciuta, la tenetezza dei semplici gesti quotidiani, il sapore dei piatti che mi preparava o il timbro della sua voce sono ancora lì: vividi e presenti.
Non mi aveva partorita ma mi ha cresciuta, coccolata, difesa, educata con poche ferme regole.
A volte mi chiedo cosa sarebbe stata la mia vita se non l’avessi perduta così presto, prima che tutto accadesse nella mia vita… Ma non lo saprò mai.
Comprendo – credo – il tuo dolore cara Buteo, ma penso che la Madre non si perda mai davvero se l’Amore ricevuto riesce a risvegliare e nutrire la Madre che è in tutti noi. Dopotutto, un cordone ci lega, ben oltre le apparenze.
Buonanotte.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy