Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

mandragola11
Partecipante
Post totali: 315

L’Italia sarà tra le prime a ricevere il vaccino anti Covid di Oxford frutto della collaborazione con un’azienda italiana.
hai ragione ippogrifo ora come non mai il medico è indispensabile, ce ne vogliono tanti di più. Ci sono situazioni che ti lasciano così impotente…
Stamattina un alunno, 20 anni, in quarantena per padre col Covid, mi manda un messaggino “non mi posso collegare mi si è aggravata la tosse, fatico a respirare e sono pieno di dolori in tutto il corpo”, “l’hai fatto il tampone?” “lo farò il 5 novembre”. IL cinque novembre è all’incirca dopo due settimane che ha iniziato a star male. MI è salita una forte preoccupazione,avrei voluto chiedere se andava in ospedale, ma non potevo anche per rispetto della privacy…mi sono raccomandata e gli ho inviato un buon pensiero miriamico. Speriamo bene in generale, stiamo in campana…

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy