Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

seppiolina74
Partecipante
Post totali: 122

Davvero interessante Kridom quanto riporti sull’agire del nostro sistema immunitario il quale, da sempre, tende a ” colonizzare” nuovi virus
con i quali entra in contatto, trasmormandoli in ” alleati” al proprio servizio! Ricorda molto ció che alcune civiltà antiche, come quella romana, usavano fare nei confronti dei popoli assoggettati: li annettevano, inglobando le loro peculiarità culturali o militari, e spingendoli ( beh, spesse volte con la forza) a combattere per loro. Forse il paragone è un po’ azzardato, ma l’aspetto ” strategico” mi è subito balzato agli occhi!
Rivolgendomi ad Angelo, penso davvero che tu abbia ragione sul fatto che il problema sia “a monte”: ovvero che, anche all’interno di un nucleo familiare, non sia facile,né scontato che ci sia la volontà di creare reali legami tra i vari componenti. Insomma, bene che vada c’è desiderio di non urtarsi a vicenda e manca la volontà di creare “ponti” che permettano a tutti di esprimersi. Va da sé che non possano esserci grandi “esempi” da seguire…Auguro a tutti una piacevole serata

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy