Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Alef2006
Partecipante
Post totali: 78

Per imparare dagli errori occorre una dote fondamentale: l’umiltà. Ammettere a se stessi, prima che agli altri, di aver sbagliato è un esercizio duro da praticare, specie per chi è abituato ai piedistalli. Dopo aver individuato gli errori però occorre la determinazione e la forza di volontà per correggersi. Non è un esercizio semplice per quanto possa sembrare banale: umiltà, determinazione e forza di volontà sono doti rarissime infatti. In questo esercizio divinizzante noi possiamo contare sul collegamento al Centro e sull’Esempio e l’Amore dei Maestri e tuttavia (parlo per me) è sempre molto difficile analizzarsi e correggersi. Immaginiamo quanto possa essere difficile praticare questo esercizio per chi non goda del privilegio di essere Miriamico. Non voglio giustificare nessuno: sto analizzando in modo spero razionale ciò che osservo da sempre e che in questi mesi si è reso ancora più manifesto. L’umanità evolve molto lentamente e forse il motivo di questa lentezza risiede nell’incapacità di analizzare i propri errori e correggersi.

Saluto tutti Fraternamente sperando di potervi presto rivedere: mi mancano molto quelle giornate di emersione totale e collettiva e quell’atmosfera densa di Amore che abbiamo respirato nel recente passato.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy