Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

m_rosa
Moderatore
Post totali: 278

quello che vedo io però, è anche che tra noi miriamici questo lock down abbia contribuito in qualche modo a una maturazione complessiva. L’allontanarci dalla corrente comune ci ha aiutato; l’introspezione, così come l’attività onirica, si sono giovate del “silenzio” che si sentiva intorno, naturalmente parlo per esperienza personale , ma anche da ciò che traspare nei post. Ho l’impressione che il periodo di isolamento abbia fatto emergere un po’ quello che siamo, e per noi che lavoriamo per trasformare il nostro mono mentale e corporale , ciò è una gran bella opportunità

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy