Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

tanaquilla9
Moderatore
Post totali: 455

Mi inserisco in questo dialogo ricco di spunti per dire due cose in pieno accordo con voi. La prima è che credo anche io che siamo troppo bersagliati da una super informazione non sempre corretta e seria, ma frettolosa, e finalizzata a volte ad altri interessi che non si recepiscono immediatamente. Sento persone vicine che non hanno i nostri strumenti per fare la tara, il nostro metodo ermetico, che ripetono passivamente ciò che sentono dire anche in maniera contraddittoria e penso che andrebbero aiutate, laddove possibile, a ragionare. Quando non sappiamo una cosa per certa teniamola in sospeso finché non sia dimostrata vera o falsa.
La seconda è che se non riusciamo a azzerare le cosiddette sovrastrutture, gli artifici, non possiamo sapere chi realmente siamo e di conseguenza non possiamo lavorare ad un reale miglioramento.La nostra Schola ci aiuta in ogni caso.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy