Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

m_rosa
Moderatore
Post totali: 279

Mettendo in ordine le mie cose, mi sono tornati in mano degli appunti che avevo preso alla riunione che facemmo a Lucca, si parla di dicembre, quindi periodo ancora non sospetto per il contagio, eppure, proprio in quella riunione, il Delegato Generale volle affrontare, tra gli altri, il tema della Prevenzione. Questo concetto è da intendersi come un modo di vivere, una maggiore attenzione e riguardo verso noi stessi evitando situazioni che potrebbero essere potenzialmente pericolose. Prevenzione anche a livello psicologico, non cadere in situazioni di stress volendo fare troppo, o più di quello che si deve o che serve, non pensare in modo negativo ma, al contrario cercare di positivizzare le situazioni, cercare di sintonizzarsi il più possibile ai ritmi naturali. E poi, quando si opera nell’ambito della Giustizia, aver sempre fiducia nel trionfo del Bene…
Grazie, Grazie, Grazie

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy