Rispondi a: Il cibo filtrato dai 5 sensi e… sublimato dal sesto senso

Home/Il Forum della Schola/Il cibo filtrato dai 5 sensi e… sublimato dal sesto senso/Rispondi a: Il cibo filtrato dai 5 sensi e… sublimato dal sesto senso

Home Page Forum Il Forum della Schola Il cibo filtrato dai 5 sensi e… sublimato dal sesto senso Rispondi a: Il cibo filtrato dai 5 sensi e… sublimato dal sesto senso

Jeliel
Partecipante
Post totali: 5

Non c’è, né può esserci, un “dire autorevole” sulla testimonianza riportata da Buteo. Innanzi a un’azione così patente del Bene non resta che prenderne atto con umiltà, nel rispettoso silenzio dovuto a quanto trascende l’umana comprensione, ma con la indefettibile gratitudine verso la Vita, verso l’Opera e le innumerevoli modalità attraverso le quali Essa si concretizza.
A noi, iscritti praticanti di ogni ordine e grado, non deve interessare se a propiziare il processo di guarigione, quando questo si attiva, sia la chemioterapia, la dieta, la Terapeutica Ermetica o tutte e tre le cose assieme; non deve interessare a Chi o a Cosa ascrivere la titolarità dell’apparente “miracolo” quando esso avviene e si propone sotto la veste dell’enigma scientifico. Un giorno, forse e sperabilmente, la scienza umana sarà in grado di dare contezza dei meccanismi che presiedono all’azione della Scienza Hermetica e delle leggi che ne governano le applicazioni, ma a noi, oggi, esseri in itinere sulla via dell’evoluzione e dell’ascenso ermetico, deve fare da guida il solo impegno, liberamente sottoscritto, per il quale ci rendiamo “tramiti” consapevoli e dunque strumenti di “contatto”: di contatto tra la volontà profonda di guarigione dell’ammalato e la Miriam Suprema, fonte e dispensatrice di Luce e Salute.
•Jeliel

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy