Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Mercurius3
Partecipante
Post totali: 123

Buongiorno ai naviganti. Io credo che ogni tempo, con tutte le sue caratteristiche, abbia un hikikomori. Non sarà la tecnologia, non sarà il termine esterofilo, non sarà l’isolamento in camera, ma certamente non abbiamo “il pregio” di avere il primato di un male grande oscuro dentro. Ogni periodo storico ha partorito distorsioni comportamentali, familiari e sociali, determinando chiusure di crescita. Spesso non era nel diritto del fanciullo manifestare, ma forse il danno era ancora piu’ grave, perchè le conseguenze si riversavano nella reattività con gli altri. L’essere umano trascina varie ferite, giustificate dall’esistenza attuale o passata, o ingiustificatamente impresse nell’anima. Quando ci chiudiamo agli altri, rifiutiamo una mano amica, che sempre spunta da un angolo della giornata, quando immaginiamo nemici inesistenti, quando non crediamo che esista un dio bello dentro di noi, quando vogliamo che stare nel dolore, lontani dalla vita…siamo hikikomori senza pc. Noi Miriamici abbiamo avuto il dono di una luce immensa che ci ha abbagliati e scaldati, facendoci prima dimenticare, poi superare, gli oscuri blocchi, inutili piagnistei nei confronti di una vita da assoporare, sperimentare, possedere, perchè nostra, perchè possibile.
Io auguro a tutti gli hikikomori , di trovare negli isterici percorsi dei giochi a tempo pieno, il barlume della Grande Buona Madre, perchè credo che da qualsiasi situazione e con qualsiasi strumento, il Bene e la Luce giunga sempre ai cuori privi di conforto e che che cercano Amore

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy