Rispondi a: La Scienza Ermetica nelle Arti

Home/Il Forum della Schola/La Scienza Ermetica nelle Arti/Rispondi a: La Scienza Ermetica nelle Arti
mercuriale2011
Partecipante
Post totali: 153

Questo nuovo spunto di riflessione sull’arte e il suo rapporto con la scienza ermetica è estremamente complesso, interessane e al tempo stesso stimolante! Vengono in mente tante considerazioni …..‭
L’artista forse è un po’ un tramite inconsapevole che riesce a vedere, sentire o immaginare forme colori parole note musicali, così da creare la sua opera. Questa in alcuni casi è la rappresentazione delle sue emozioni personali, spesso frutto di un travaglio, così come potrebbe essere il caso delle opere esposte alla mostra curata da Sgarbi, di cui parlavano Mara 329 e Lucilio.
In altri casi l’opera d’arte coglie
immagini, forme colori, note, che hanno carattere universale e sono armoniche poiché in sintonia con le Leggi Naturali. Questo tipo di opere fanno scattare nell’osservatore come un sentimento di attrazione risvegliando quella “intelligenza arcana” sopita in ciascuno di noi.
Sono un veicolo per trasportare le ideee nel tempo.
Un fraterno saluto a tutti!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy