Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

BELL
Partecipante
Post totali: 71

Ho trovato molto interessanti le opinioni riguardo all’ipotesi/domanda del 18 Dicembre che riprendeva lo stesso quesito del post precedente; spero di avere altre testimonianze che possano allargare sempre di più questa opera di ricerca che stiamo facendo insieme.
Concordo con Tanaquilla9 e con Mercuriale2011 sull’utilità di tentare di trovare, per quanto possibile, una corrispondenza tra la ricerca scientifica e la Tradizione Hermetica in quanto questo lavoro ci è utile perché mettiamo le mani sulla materia nostra e non solo (come ha auspicato il Maestro nell’ultima riunione congiunta a Torino); cercando di comprendere in maniera concreta i meccanismi che andiamo a smuovere possiamo prendere sempre più consapevolezza dell’opera a cui abbiamo aderito liberandoci da illusioni e misticismi e acquisire sempre più quella sicurezza che è indispensabile per avere in modo costante quella tensione necessaria al raggiungimento dell’obiettivo prefissato al momento dell’iscrizione alla Schola. Inoltre un lavoro come questo è un modo concreto per applicare il Metodo Hermetico.
Interessante il post di Seppiolina 74 sull’argomento della “Flora Batterica Intestinale”; ho letto che sono stati fatti dei passi in avanti importanti in questi studi e mi piacerebbe avere l’aiuto dei Medici che hanno quotidianamente esperienza con l’Apparato Digerente sia dal punto di vista chirurgico che clinico per saperne di più.
Un Abbraccio a tutti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy