Rispondi a: Convention a La Spezia

Home/Il Forum della Schola/Convention a La Spezia/Rispondi a: Convention a La Spezia

Home Page Forum Il Forum della Schola Convention a La Spezia Rispondi a: Convention a La Spezia

garrulo1
Partecipante
Post totali: 325

Un breve commento ci tengo a postarlo sulla Convention di La Spezia appena conclusasi nella giornata di ieri. I richiami alla contestualizzazione dei Timbri, che caratterizzano le 5 Accademie Ortodosse, ad opera sia della Direttrice dei Musei di La Spezia che della Responsabile del Museo del Sigillo ospitante l’evento, ha portato inevitabilmente alla riflessione sulle innegabili concordanze e analogie tra il bagaglio di conoscenze inscritte in sigilli plurimillenari ivi presenti, con quanto di pertinenza dei timbri della Schola nella sua Entità collettiva e nella dislocazione della stessa in sedi Accademiali Ortodosse contraddistinte appunto, quali cellule concorrenti al progetto dell’intero organismo, dai Timbri oggetto della Convention in questione. Il Maestro M.A. Iah-Hel, quando, in conclusione degli interventi su ermeneutica e sistemi di analogie enfuse nei Timbri stessi, ponendo l’attenzione sul senso attuale dei Sigilli Ortodossi utilizzati ininterrottamente (come ininterrotta è stata l’operatività della Schola dal Maestro Kremmerz in poi, come ininterrotto è il Patto circoscritto nei 60 commi della Pragmatica Fondamentale pluricentenaria e quanto mai attuale) tramandano, quali strumenti perfettamente attivi, la finalità iniziatica originaria per la quale, ognuno preso singolarmente, in ragione a motivazioni sicuramente logistiche, ma anche ermeneutiche, analogiche, quindi operative ed in sintesi ermetiche, furono concepiti e realizzati. Parimenti, molto interessante lo spazio dedicato al dibattito sui Timbri delle Accademie nelle Scienze e nelle Arti dal Primo Novecento ad oggi, dove è stato presentato un excursus parallelo tra l’impennata esponenziale in questi due campi dell’umano scibile tra la fine dell’800 ed il primo decennio del ‘900, portando l’attenzione sulla cronologia contestuale proprio tra l’arco temporale preso in esame, coincidente con la creazione dei Timbri, quanto mai attuali nell’operatività di tutte le 5 Accademie Ortodosse, e, se vogliamo, perché ho l’impressione fortissima che sia così, quanto a loro agio negli attuali sistemi di comunicazione e dialogo multimediale ed interattivo, certificando, di fatto, l’espressione autentica della Tradizione anche attraverso la Rete.
Un caro saluto ed una buona domenica a tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy