ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Stai vedendo 15 articoli - dal 361 a 375 (di 402 totali)
  • Autore
    Articoli
  • tanaquilla9
    Moderatore
    Post totali: 330

    E’ ovvio che ci siamo tutti e che, anche se può capitare di essere fuori casa, la sera un’affacciata e un saluto fraterno non ce lo facciamo mancare. Col caldo che ancora imperversa, anch’io bevo freddo, una schweppes tonica e auguro a tutti una buona notte

    tanaquilla9
    Moderatore
    Post totali: 330

    Stasera ho sentito in TV brutte notizie. Provo rabbia, indignazione e amarezza per ciò che hanno fatto alcuni monaci in Tailandia alle tigri ospitate nel loro “tempio”. Narcotizzate perché degli sciocchi turisti potessero farsi i selfie con tigre, maltrattate, allevate allo scopo della vendita dei loro prodotti, cuccioli morti… Dov’è la compassione? chi è l’animale feroce?

    Mercurius3
    Partecipante
    Post totali: 80

    E’ vero…Ma a volte credo che ci provino anche con noi, a narcotizzarci. Siamo in un periodo in cui il pensiero è sostituito con la produzione ed i tempi sono molto contrastanti tra loro. La produzione induce ad ” essere”, anzi “ad esserci”, per appartenere sempre ad un maxi sistema per sentirsi attirati nel vortice delle cose mondiali ( ed anche il selfie da portare a casa col la tigre scimunita indicherà uno status simbol)
    Ma quando il maxi sistema crolla, perchè tutto crolla, nulla è per sempre, porta insieme a sè un oceano di uomini, illusi e delusi. Ma che presto penseranno a riciclarsi in una altro nascente maxi sistema, economico?, religioso?….
    E questo penso sia una narcotizzazione a cui bisogna stare attenti, perchè “i monaci tailandesi” stanno ovunque
    Una buona serata e un buon dopo cena (qui da me sono già apparse le rape…e del profumo della cottura “stufata” mi lascio narcotizzare con piacere)

    catulla2008
    Partecipante
    Post totali: 147

    Equinozio d’autunno, ricordi a fiotti di quando una parola di augurio e di bene giungeva immancabile a rischiarare il buio in aumento. Abbiamo avuto tanto, ricevuto cure come piantine in un vivaio, e ora tocca a noi rinnovare intorno – e non solo nella memoria – quell’impulso di Amore cui attingiamo ogni giorno, ogni mese, ogni estate.
    Dunque Buon Equinozio a Tutti/Tutte!
    Volersi bene può essere facile.

    m_rosa
    Moderatore
    Post totali: 168

    Capisco ciò che volevi dire cara Catulla, mi permetto solo di aggiungere che le parole d’Amore e di Bene continuano a giungerci immancabilmente, ieri come oggi e sicuramente come domani. Un caro saluto

    Greg Pelikan
    Post totali: 0

    Un saluto a tutti . Sono appena arrivato sul vostro sito e sto curiosando qua e la . Ho scelto questa discussione ,come inizio, perché le premesse dell’Admin Kremmerz nel post iniziale , incoraggiano chi , come me , non sa molto sull’ermetismo .Non ho ancora letto tutti i 365 post della discussione e non penso riuscirò a farlo subito , però vi chiedo se qualcuno può tradurmi esattamente il titolo di questa discussione :
    ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM. Non sapendo il latino ho intuito qualcosa , ma non vorrei travisare il contenuto.
    Grazie e a presto !

    Greg Pelikan
    Post totali: 0

    Sono appena arrivato sul vostro sito e sto curiosando qua e la . Buon novilunio e un saluto fraterno a tutti.

    ippogrifo11
    Moderatore
    Post totali: 83

    Benvenuto nel sito, Greg Pelikan!
    Il titolo del thread è preso dall’inizio del Salmo 133 e tradotto letteralmente vuol dire: “Ecco come è bello e come è gioioso abitare insieme da fratelli.”
    Attendiamo di rileggerti presto… e buona navigazione tra le acque rassicuranti del nostro sito!

    Greg Pelikan
    Post totali: 0

    Scusate la ripetizione , ma il mio primo post non era partito ,per cui ho riprovato con il secondo, più sintetico. Ora riaprendo il sito, vedo che sono partiti entrambi!

    mandragola11
    Moderatore
    Post totali: 173

    Benvenuto fra noi Greg Pelikan e un fraterno buon novilunio anche a te!

    m_rosa
    Moderatore
    Post totali: 168

    Benvenuto Greg Pelikan, che te ne pare del nostro titolo?

    Greg Pelikan
    Post totali: 0

    Grazie Ippogrifo 11 , per la traduzione e per il benvenuto .Nel frattempo mi hanno già spiegato perché i post non si vedono subito. Tutto bene ,
    a dopo.

    Greg Pelikan
    Post totali: 0

    Ciao m_rosa , il titolo promette bene ! Di solito nei forum capita che prima o poi sorga qualche disarmonia o incomprensione ,anche in buona fede , ma qui ho dato una scorsa veloce e vedo che in questo forum pervade un clima di amicizia , serenità , non giudizio e tolleranza notevole .Per un pò mi limiterò ad ascoltare senza intervenire , perchè non so quasi nulla di Ermetismo : avevo letto un libro di Kremmerz , dieci anni fa , ed avevo scaricato a suo tempo dalla rete un po di articoli da lui scritti.
    Stavo riordinando un po di carte ,in questo periodo , buttando il superfluo ,e mi sono tornati alla mano sia il libro ,La scienza dei Magi, che altri scritti.Per cui ho pensato di approfondire , ora che ho più tempo a disposizione.
    Grazie per il benvenuto.

    kridom
    Partecipante
    Post totali: 25

    Benvenuto Greg Pelikan, le tue parole sul clima di amicizia e serenità mi hanno fatto riflettere. In effetti, sui social o nei programmi politici o nelle chiacchiere al bar non si fa una discussione per comprendere le ragioni dell’altro o per analizzare i problemi. Invece si estremizzano le posizioni, arrivando al “con me o contro di me”. In questo forum, per fortuna, si vede la parte buona dell’essere umano, dove non c’è la smania di prevalere e prevaricare. D’altronde le leggi della natura ci danno l’esempio che la prevaricazione o non funziona o non paga proprio. Buona luna a tutti/e.

    mercuriale2011
    Partecipante
    Post totali: 55

    Benvenuto Greg Pelikan, è sempre positivo “buttar via il superfluo” ….. a te ha fatto riemergere gli scritti del Kremmerz!
    Buon novilunio a tutti i Fratelli e a prestissimo!!!!

Stai vedendo 15 articoli - dal 361 a 375 (di 402 totali)
Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM
Le tue informazioni:




Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy