Reply To: La concezione ermetica dei disordini nervosi

Home Page Forum Il Forum della Schola La parola al taumaturgo La concezione ermetica dei disordini nervosi Reply To: La concezione ermetica dei disordini nervosi

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 843

Interessantissimo questo post che riunisce, in una pagina ricca e importante, quanto venne scritto dal Maestro circa i disordini nervosi. Devo dire che mi ha colpito in modo particolare l’asserzione che “la milza comanda tutta la parte lunare del corpo dell’uomo e fortemente nella donna comanda anche ai disordini uterini e alla sensibilità”.
Ora, la milza ha molte funzioni ma, soprattutto, quella emopoietica, cioè concorre alla formazione dei globuli rossi; inoltre, insieme al fegato, ne permette la distruzione quando sono invecchiati e serve da luogo di immagazzinamento sempre dei globuli rossi. Quindi, l’idea che la milza comanda alla parte lunare del corpo mi ha fatto pensare che questa parte lunare trovi la propria espressione proprio nei globuli rossi i quali, d’altra parte, sono cellule affatto particolari in quanto prive di nucleo e davvero legate al sistema nervoso per la loro caratteristica di trasportare l’ossigeno… (Curioso che i Greci antichi associassero alla milza l’elemento aria, no?).
Insomma, il respiro che è così importante fino nelle discipline filosofiche orientali, che ritorna nel linguaggio comune per indicare la vita stessa, potrebbe avere la matrice del suo ‘colore’ nella milza (da cui i disordini nervosi)…
Davvero un tesoro questa tradizione che porta a considerare il tempio del nostro corpo con il rispetto dovuto e educa a comprendere chi siamo attraverso il come siamo.
Original author: catulla

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy