Reply To: Il simbolismo lunare e l’elettro-magnetismo nella Schola Philosophica Hermetica Classica Italica di Giuliano Kremmerz

Home/Il Forum della Schola/Giuliano Kremmerz/Il simbolismo lunare e l’elettro-magnetismo nella Schola Philosophica Hermetica Classica Italica di Giuliano Kremmerz/Reply To: Il simbolismo lunare e l’elettro-magnetismo nella Schola Philosophica Hermetica Classica Italica di Giuliano Kremmerz

Home Page Forum Il Forum della Schola Giuliano Kremmerz Il simbolismo lunare e l’elettro-magnetismo nella Schola Philosophica Hermetica Classica Italica di Giuliano Kremmerz Reply To: Il simbolismo lunare e l’elettro-magnetismo nella Schola Philosophica Hermetica Classica Italica di Giuliano Kremmerz

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 839

el maggio scorso, un gruppo di ricercatori guidati dal geochimico Alberto Saal, geochimico dell’Università di Brown (Providence, Rhode Island), riesaminando campioni di rocce raccolte durante le missioni spaziali americane Apollo 15 e 17, ha dimostrato che l’acqua presente sulla Luna ha la stessa origine di quella presente sul nostro pianeta: decine di milioni di anni dopo la sua formazione, la Terra si sarebbe scontrata con un altro pianeta dal cui sventramento sarebbero stati espulsi detriti poi ricompattatisi e divenuti satellite.
La Luna appunto.
Quest’acqua spiegherebbe i L.T.P., cioè i fenomeni lunari passeggeri per cui sulla luna, in diverse occasioni, si sono evidenziati insoliti bagliori e luminescenze variabili per intensità e durata (arcobaleni lunari?). Fra le ipotesi avanzate, c’è anche quella dell’attività geologico vulcanica residuale, ciò che sarebbe coerente con la gravità e il pur debole campo magnetico.
Le notizie mi hanno ricordato due cose: una fiaba e una frase.
La fiaba che riprende un mito nordico, è di Andersen, si chiama La Regina delle Nevi e parla di un ragazzino, Kai (Terra in scandinavo), congelato dal vento che gli porta una scheggia di ghiaccio nel cuore per volontà della gelida Regina. Verrà salvato dall’amore dell’amica Gerda (dardo-della-vita) le cui lacrime ‘entrando’ negli occhi di lui lo aiuteranno a ricomporre la parola Eternità.
Lo frase, invece, è ovviamente di Kremmerz. “La Luna è lo stemma simbolico della Natura della Terra”.
Original author: fler95

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy