Reply To: Ermetismo e Arte

Home Page Forum Il Forum della Schola Giuliano Kremmerz Ermetismo e Arte Reply To: Ermetismo e Arte

fluentess
Partecipante
Post totali: 9

Una bomba concentrata di riflessioni lo scritto di Giuliano Kremmerz sul Leopardi, sugli artisti in genere, e sulle produzioni artistiche. Grazie alle indicazioni che fornite sono andata a leggere il passo in questione e vi ho trovato altre ricche informazioni sia sul Leopardi, sia –per quanto mi pare di aver colto – sul principio della verità in poesia, filosofia, e altre arti. Scrive Kremmerz: “E molto altro vi sarebbe da ricercare, come in tutti i filosofi amanti di solitudine che scrivono i loro pensieri chiaroveggenti senza innestarli agli odiosi sistemi umani”. Questo passo è un altro modo di definire la questione, come quando altrove scrive: “La Magia o Scienza Assoluta… si trova in conflitto con l’arte quando questa eterna manifestazione dell’ideale più grande si involge nel fango della maniera, fuori i due estremi della realtà plastica e della creazione poetica (A,225)”. Ma ciò che mi è balenato con chiarezza è il pensiero di quanto l’Ermetismo abbia da dire ed entri nella disamina di ogni fenomeno, contestualizzandosi alle diverse epoche sociali e culturali. Mi piacerebbe chiedere: se i fenomeni chiaroveggenti o di luce intellettuale avvengono – pur vivendoci dentro – quanto più ci si distacca dal sociale, il fenomeno “Facebook” è da intendersi come una volontaria overdose nel campo minato del più caotico, ingannevole e labirintico sociale. Ma, essendo uno strumento formidabile che sta cambiando la società e il modo di costruirsi rapporti, può avere valenze positive? Il blog, invece, pur essendo un mezzo più lento, è diverso: lascia il tempo di riflettere, di astrarsi per esprimere il proprio pensiero.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy