Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM
tanaquilla9
Partecipante
Post totali: 760

Nessuno di noi caro guglielmo tell starebbe qui a scrivere senza la Miriam. Mi hai ricordato quell’episodio che racconta il Maestro Kremmerz su un ingegnere meccanico, mi pare, che diceva sempre che lui (come tramite s’intende) non avrebbe mai guarito nessuno. Eppure gli capitò di farlo. L’episodio se non lo ricordi lo trovi in La Parola al Maestro: Preparazione e prassi terapeutica ortodossa nella Fratellanza di Miriam – parte I.
Bellissima Agape !

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy