Rispondi a: La legge del Do ut Des

Home/Il Forum della Schola/La legge del Do ut Des/Rispondi a: La legge del Do ut Des
m_rosa
Partecipante
Post totali: 399

Credo che non dobbiamo confondere il do ut des con “un’ansia da trasmissione”, non possiamo trasmettere i contenuti del nostro cammino evolutivo, che è individuale, non possiamo trasmettere i benefici ottenuti dalla Miriam, che lo stesso sono relativi ai nostri bisogni, non possiamo trasmettere le parole dei Maestri, a meno di recitare a memoria i libri
Una volta sognai mio papà, morto da poco, che mi diceva: “l’unica cosa che mi arriva sono le vibrazioni d’amore” Ecco, io penso che vale anche per noi, l’unica cosa che possiamo trasmettere è l’amore incondizionato per l’essere che abbiamo di fronte, questo sì che si sente, che, più che con le parole, è veicolato da uno stato attentivo e vibrazionale che si trasmette con i fatti. Per quanto riguarda il resto possiamo, questo sì, dare la nostra testimonianza, che pure è importantissima.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy