Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

m_rosa
Moderatore
Post totali: 291

…infatti io non ho mai sentito nessun Maestro parlare di repressione, ma sempre di trasformazione, anzi per meglio dire di trasmutazione, dove a cambiare non è solo la forma. Credo che a tutti sia capitato nella vita di pensare di essere cambiati per poi ricadere negli stessi errori, ecco io credo che in questi casi abbiamo dato una forma diversa ad una sostanza che è rimasta invariata, quanto è bello invece quando, alla prova dei fatti, ci rendiamo conto di essere veramente cambiati e quella “montagna che era su di noi c’è la troviamo sotto i piedi nostri”, tanto per citare Mina

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy