Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home/Il Forum della Schola/I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica/Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home Page Forum Il Forum della Schola I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

garrulo1
Partecipante
Post totali: 325

Tutto il percorso della crisalide perfettamente descritto da Wiwa, e che m_rosa ci ricorda che non “esce” dal nulla ma gli persistono cuore e cervello fa davvero riflettere, mi viene immediatamente da citare il Primo Verso della Preghiera del mattino, Invocazione da intendere come dichiarazione di intenti e non atto di fede, Primo Verso che appunto per Primo si recita, che, anelando quella “Virtù Infinita, Sole dei Soli” capace di cangiare “l’arena in diamante, la terra in fiore, la crisalide in farfalla….”, mi viene da dire Testimonia le potenzialità di trasformazione o meglio ancora trasmutazione presente in Natura, come nella Crisalide, così nell’essere umano, forse con percorso non identico ma analogico, visto che, non a caso “della vecchia forma rimangono cuore e cervello”, così per l’uomo restano incise emozioni (cuore) ed esperienze (cervello), scolpite o forse meglio condensate in chiave energetica per ritornare in superficie ogni volta a tempo e ora, per continuare sulla “retta via” un percorso di evoluzione.
Un caro saluto ed una buona domenica a tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy