Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Mercurius3
Partecipante
Post totali: 123

Oggi sono andata un po’ in giro per la Casa. Siete un po’ dappertutto. Ho aperto porte (chiamate thread) e vi ho trovati intenti a scambiare opinioni e notizie interessanti. Ma questo soggiorno della Casa , lo sapete, è quello che adoro. Qui, io respiro a tutto tondo, mi siedo comoda, senza remore e preoccupazioni. Vi ritrovo come nei nostri amati incontri, dove l’impegno è interrotto dalle pause del piacere di osservare il sorriso del cuore. Presto, il soggiorno sarà meno virtuale. Ho tante cose da dirvi…o forse niente, solo un abbraccio , concretizzante questo forte rosso filo che ci lega e che viene alimentato da cio’ che ben sappiamo. Ci siamo. Ci saremo.
Vaso a preparare l’impasto per il pane, ormai la pratica consente di non comprarlo piu’, non misuro neanche piu’ niente, tutto ad occhio, viene lo stesso. Sono le 11,30. Alle 13,30 va in forno per mezz’ora. Poi spinaci e frittura di pesce. La digestione con una passeggiata a mare, la vitamina D, con la luce e l’aria fara’ da sostegno (all’età che avanza, ma la faccio avanzare piano piano piano, hahahahah)

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy