Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home/Il Forum della Schola/UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS/Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home Page Forum Il Forum della Schola UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Mercurius3
Partecipante
Post totali: 123

Ti rileggo m-rosa. E’ vero cio’ che dici. Io credo, comunque, che nessun essere umano è felice nello stare male. Prima o poi ci si incammina verso una strada, magari tentandone prima altre, che sono consone alla propria struttura, intesa in modo davvero globale. La strada maestra non è quella soddisfacente per cultura o per affinità, o per interessi o condivisioni, nè per conversazioni poliedriche o di vita quotidiana e spirituale. La strada maestra ti prende globalmente, senti di essere dentro un mondo diverso dalle caratteristiche profane; ti trasforma piano piano perchè ti consapevolizza nel tuo essere vero, ti spoglia, ti lascia addosso esattamente ciò che serve per sentirti vivo e pronto a vivere un’esistenza differente, senza fronzoli ed orpelli, e soprattutto sempre più in pace col mondo, semplicemente perchè sei in pace con te stesso.
Certo guardandosi indietro fa rabbia solo una cosa: il tempo perso prima di arrivare a capirlo. Ma ognuno hai suoi tempi, i suoi inciampi, le sue soste. L’importante è riconoscere la strada miriamica e sapere che ogni passo in avanti è salute, è Luce, è pace.
Se avessi inziato prima a capirlo ora sarei in un paesaggio diverso , ma non mi dispiace neanche questo; sento l’odore dei viandanti fraterni, dei passi di chi è avanti e di chi segue. Siamo tutti in cammino. Questo è certo.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy