Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

wiwa70
Partecipante
Post totali: 226

Ringrazio per gli auguri e ricambio di cuore a tutti! Ciò che mi colpisce di questa Re-surrezione, che ritroviamo ovunque nei biglietti di auguri, è essenzialmente l’etimologia: re-surgere,che vuol dire “mettere dritto ciò che è piegato” e pensandoci bene mi ha richiamato subito l immagine naturale del germoglio o filo di erba che svetta verso il cielo ,sfidando la gravità. Una esperienza che trasforma e fa morire ad un livello per ri-nascere al successivo. Mi ha richiamato anche il principio del rinascere dalle proprie ceneri, fenomeno anch’esso naturale poiché le ceneri vengono utilizzate come concime per il terreno da seminare. È successo persino ad un simbolo (potrà mai morire un simbolo?)patrimonio dell’Umanità : Notre Dame ,alla quale La Fenice di Venezia ,come augurio,ha postato un tweet dicendo: “Due volte siamo stati assaliti dalle fiamme e due volte ci siamo rialzati più forti di prima”. La Fenice, dunque, che rinasce dalle sue ceneri, credo sia l’augurio più vero che vorrei ricevere e al contempo poter donare a tutti noi. Un fraterno saluto di Buon Passaggio(Pasqua).

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy