Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Mercurius3
Partecipante
Post totali: 123

In effetti,questo tread è quello che preferisco di più. Per carità parlare di medicina, di natura , di scienza e di fenomeni legali all’universo non è affatto da mettere in seconda fila. Anzi…Ma qui c’è il clima della famiglia, cioè quando si parla non si scelgono le parole più specifiche, come necessario per gli argomenti scientifici.
Qui vale il “raccontiamoci”. E vi dirò di più. Noi per un discorso di equidistanza usiamo i nick, ma io nel leggere la spontaneità degli interventi sento la voce degli amici, riconosco le espressioni di quando parlate spontaneamente.
E questo è sentirsi, volersi bene. Essere fratelli di questa casa. E’ bello anche che i viaggiatori occasionali, o non ancora materializzati, si uniscano ai racconti, che pur vari,sono densi di umanità, intimistici ed interessanti.
E questo ancora una volta, grazie a chi concepisce e consente queste aperture, che sembrano semplici, ma noi necessitiamo di semplicità, di imparare a dire meglio “viva la vita vissuta con te”.
Per quello che mi riguarda poi, lo jucundum non me lo faccio mancare.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy