Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Mercurius3
Partecipante
Post totali: 123

Continua il patto di lavorare bene ed uniti. Anche a me è piaciuta la Congiunta, per la forza che sempre arriva col Maestro presente, per la viabilità che dalla Campania continua il tracciato verso Sud e che s’intreccia in alcuni tratti o si dirama in altri, come un fiume che cerca di spargere la Voce, il Simbolo, il Richiamo, l’Eredità, la Consegna…
Abbiamo ricevuto nuove possibilità d’indagine, alcune escluse e che , invece, vanno indagate, abbiamo con piacere scambiato la visualizzazione dei lavori, abbiamo jucundamente fatto break, altro momento di familiarità, in cui, presi dalla videoconferenza, si masticava pizza di rape e si parlava di stelle e fiori.
E’ stata una giornata proficua e fraterna che non ci ha fatto sentire la stanchezza di quasi sette ore e spero sia stata poco la stanchezza per la Sebezia che ritornava in Sede. I saluti pieni di sorriso e carica per l’appuntamento prossimo a Napoli la diceva lunga.
A presto, quindi, e si riprende a lavorare.
Buonaserata ai marinai di bordo

  • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 10 mesi fa da Mercurius3. Motivo: refuso

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy