Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

catulla2008
Partecipante
Post totali: 178

Carissimo Admin, cogliendo (spero!) l’auspicio nelle Tue parole, eccomi a proporre a questa ‘casa’ in cui abito un flash della mia giornata.
C’era un manifesto su un muro: proponeva l’analogia fra le formiche, che messe insieme a migliaia potrebbero sollevare un elefante, e noi umani, che messi insieme contemporaneamente potremmo liberare oceani e terre dalla plastica.
Ricordo quando una Donna anni fa. osservava mestamente che “la Terra è malata, molto malata”. Chissà dunque se diventeremo mai forti e uniti come le formiche per risanarla?
Il petrolio sta nelle viscere terrestri: forse non è stata una buona idea portare sulla pelle del pianeta quanto la Madre aveva riposto negli intestini.
E magari ci lamentiamo che la vita è di…
Questo era il pensierino della sera, ormai notte. Sogni belli a Tutti/ Tutte.

  • Questa risposta è stata modificata 2 anni fa da catulla2008.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy