Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home Page Forum Il Forum della Schola NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

ippogrifo11
Moderatore
Post totali: 141

Condivido senza riserve l’invito di Diogenonn a ricondurre all’attività miriamica le nostre considerazioni e alla terapeutica ermetica, ogni qual volta sia possibile, gli stimoli prodotti dalle scoperte della scienza di frontiera. Penso sia opportuno tenere sempre presente la nostra unica finalità, che è quella del Bene, rispetto alla quale la Terapeutica Ermetica si pone come mezzo primario e insostituibile. In questa prospettiva, anche le nostre legittime esigenze di allargare i personali orizzonti conoscitivi non possono esaurirsi nella conoscenza fine a sé stessa ma andrebbero collocate entro le coordinate dettate dalla finalità che come miriamici abbiamo abbracciato.
D’altra parte, occorre considerare che la medicina di frontiera sembra ormai non poter più fare a meno di un approccio interdisciplinare e, in questo senso, non può non fruire delle scoperte provenienti dai fronti di ricerca più avanzati delle altre scienze e dunque non dovrebbero mancare gli spunti per i collegamenti del caso qualora se ne presenti l’opportunità. Pertanto, e voglio con questo agganciarmi all’ultima parte del post precedente, sempre di Diogenonn, postare i nostri contributi all’interno dello stesso thread, quello delle Nuove Frontiere della Medicina, ci aiutetebbe a non disperderci, ad approfondire secondo un filo omogeneo i diversi spunti e, allo stesso tempo, a mantenere fermo l’orientamento.
Un caro saluto a tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy