Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home/Il Forum della Schola/UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS/Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home Page Forum Il Forum della Schola UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

tanaquilla9
Moderatore
Post totali: 457

Molto interessante la sintesi di Holvi. Così come lo sono le ipotesi interpretative. D’altra parte nell’affascinane avventura della scienza sono tante le cose ancora da scoprire. Ricordo che alla conferenza si diceva che pur esistendo l’antimateria non se ne trova traccia nell’universo fatto di materia, e che l’antimateria ottenuta nei laboratori del CERN non è conservabile o fissabile perché annichilisce, lasciando uno sbuffo di energia. Rimane in vita, negli esperimenti più recenti solo qualche minuto. Sembrerebbe così il materiale più sfuggente che esista. Come il principio dell’asimmetria, che ha ben reso holvi, e su cui i fisici lavorano, si potrebbe tradurre anche così: l’immagine che si vede allo specchio ha proprietà diverse dall’oggetto che vi si riflette né si può dare un definizione assoluta del positivo e del negativo. Sembrerebbe il mondo speculare, raggiunto attraverso lo specchio, di “Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll, com ha scritto wiwa.

  • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 11 mesi fa da tanaquilla9.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy