Biblioteca

Benvenuto nella Biblioteca online di kremmerz.it messa a disposizione – gratuitamente – di tutti i visitatori del sito.

Una Biblioteca che non può far a meno, pur nel rispetto per le altrui opinioni, di distinguere i propri volumi da gran parte delle pubblicazioni pseudo ermetiche di ultima generazione e in particolare da quelle che, senza documentata e filologica storicità, tendono a divulgare versioni false o quanto meno “esotiche” sulla vita, il pensiero e le opere del Kremmerz e sulle origini, la storia e la continuità ininterrotta della sua Schola iniziatica.

Una Biblioteca in cui trovare tutti i libri editi, a partire dagli anni Novanta, dall’ex Editrice Miriamica – Progetto Elissa in collaborazione e/o col patrocinio della S.P.H.C.I. Fr+ Tm+ di Miriam, oltre a quant’altro, di autentico, pubblicato a suo tempo dal Maestro Kremmerz e dalla Delegazione Generale di Benno, da altri Maestri della Fratellanza di Miriam ortodossa e dall’attuale Delegazione Generale di M. A. Iah-Hel.

Alcune opere originali sono ormai esaurite in edizione cartacea, ma anche per quanto riguarda quei titoli ancora disponibili in magazzino, l’ex editrice Anna Maria Piscitelli, essendo ormai rientrata delle spese sostenute, ha deciso di non più venderli bensì di metterli a disposizione pro Schola, pur mantenendone i diritti di copyright sia per garantirne e tutelarne l’originalità dei contenuti, sia per vietarne ogni riproduzione, anche parziale, senza le debite autorizzazioni e/o i necessari riferimenti bibliografici.

Nella pagina dedicata a ciascun titolo, è stato inserito il PDF integrale del libro da poter comodamente leggere in dimensione reale sui propri dispositivi o all’occorrenza ingrandire sul desktop computer. Nel mentre, con la costituzione di un apposito thread nel Forum del sito, intitolato: Biblioteca on-line, a ciascuno sarà data la possibilità di postare commenti, recensioni, di dialogare e confrontarsi con gli altri lettori, di richiedere ulteriori informazioni sulle specifiche opere e di sottoporre quesiti.

La Direzione del sito, nell’augurare una buona lettura, ringrazia tutti coloro che hanno collaborato, pro Schola e pro salute populi, alla realizzazione di questo nuovo progetto di attualizzazione e divulgazione dell’unica e ortodossa Tradizione Hermetica Kremmerziana, scritta e codificata per essere tramandata ai posteri e da oggi proposta anche online per transitare, in via telematica, oltre ogni confine.

  • Quaderni delle Accademie Miriamiche – Sebezia – N° 1 - Il timbro dell’Accademia Analisi mitico-simbolica, scientifica, ermeneutica ed analogico-ermetica del Timbro che, fin dalla costituzione ad opera di J. M. Kremm-Erz, contraddistingue e caratterizza l’Accademia Sebezia di Napoli quale una delle 5 sedi operative ortodosse della Fratellanza di Miriam.
  • Quaderni delle Accademie Miriamiche – Giuliana – N° 1 - Il timbro dell’Accademia Analisi storica, mitico-simbolica, scientifica, ed analogica-ermetica del Timbro che, fin dalla costituzione ad opera di J. M. Kremm-Erz, contraddistingue e caratterizza l’Accademia Giuliana di Torino quale una delle 5 sedi operative ortodosse della Fratellanza di Miriam.
  • Quaderni delle Accademie Miriamiche – Vergiliana – N° 1 - Il timbro dell’Accademia – Fuori commercio Analisi storica, mitico-simbolica, ermeneutica e analogica-ermetica del Timbro che, fin dalla costituzione ad opera di J. M. Kremm-Erz, contraddistingue e caratterizza l’Accademia Vergiliana di Roma quale una delle 5 sedi operative ortodosse della Fratellanza di Miriam.
  • Quaderni delle Accademie Miriamiche – Pitagora – N° 1 - Il timbro dell’Accademia – Fuori commercio Analisi storica, mitico-simbolica, scientifico-ermeneutica e analogica-ermetica del Timbro che, fin dalla costituzione ad opera di J. M. Kremm-Erz, contraddistingue e caratterizza l’Accademia Pitagora di Bari quale una delle 5 sedi operative ortodosse della Fratellanza di Miriam.
  • Quaderni delle Accademie Miriamiche – Porfiriana – N° 1 - Il timbro dell’Accademia – Fuori commercio Analisi storica, mitico-simbolica, scientifico-ermeneutica e analogico-ermetica del Timbro che, fin dalla costituzione ad opera di J. M. Kremm-Erz, contraddistingue e caratterizza l’Accademia Porfiriana di Lecce quale una delle 5 sedi operative ortodosse della Fratellanza di Miriam.
Non ci sono altri prodotti in questa categoria
  • Oltre 100 anni di storia documentata della S.P.H.C.I. Fr+Tm+ di Miriam di Giuliano Kremmerz – Volume I - NUOVA EDIZIONE a cura di M. A. IAH-HEL (Anna Maria Piscitelli)
  • Questo libro non è ancora stato pubblicato.
    Prenota ora la tua copia
     
  • Questo libro è attualmente in fase di pubblicazione
    Prenota ora la tua copia
Non ci sono altri prodotti in questa categoria
  • L'icona Sibillina fra Cecco d'ascoli e Osvaldo Licini Pagine: 275 Fra due personaggi dello spessore di Cecco d'Ascoli e Osvaldo Licini "erranti erotici eretici" l'erratica Sibilla, nella successione iconografica delle poliedriche sfaccettature del suo archetipo, ne disvela l'ancestrale enigma. Da esperta tessitrice, componendo e scomponendo l'infinita tela della Storia, riannoda in sempre nuovi arabeschi gl'intricati fili di un'oscura trama ...e il mistero continua. N.B. (pagina in allestimento)
  • Antico crocevia di idee scienze e cultura Pagine: 250 Accademici e studiosi nazionali ed esteri a raccolta per decifrare i Misteri della Sibilla Appenninica e del suo sotteraneo regno. Cavalieri Templari, Fedeli d'amore, Rosa+Croce, alchimisti, eretici, astrologi, filosofi, letterati, tutti fecero parte della sua eccentrica corte di visitatori. Ma cosa cercavano? Un oracolo? La risoluzione all'arcano della vita? Il piacere e l'eterna giovinezza? Lei, la Dama della Montagna, l'errante, l'erotica, l'eretica, emerge più enigmatica che mai dall'immaginario collettivo per transitare trionfante nel Nuovo Millennio con tutto il suo bagaglio di conoscenza e saggezza.
  • e la grotta Appenninica Pagine: 275 Oracolo appenninico in epoca romana, profetessa nell’era cristiana, walkiria e fata di tradizione celtica, maliarda incantatrice nel medioevo, dama alchemica, eretica strega ... e infine sciamana e curandera d’arcaica memoria! La Sibilla non cessa di sorprendere col suo metamorfismo, sfuggendo inafferrabile dalle pieghe della storia, dai recinti degli altari, dagli anfratti e dai crocicchi di un leggendario proscenio, per approdare nell’universo stellare e sconfinato del sogno e della fantasia, ove soltanto concede agli umani di contemplarla. Ma le donne e gli uomini di questo Millennio hanno più che mai bisogno di nuovi sogni per riscoprire e vivere, nel presente, valori antichi! E allorquando si esploreranno le labirintiche cavità ipogee di M.te Sibilla, rotti gli argini, abbattuti gli steccati, esorcizzate le paure, l’immaginario collettivo potrà spaziare nel regno degli archetipi, riconoscendo nella Sibilla l’incontrastata Regina di una favola infinita.
  • Un documento del XV secolo. Pagine: 32 i Mons. Giuseppe Ghilarducc, presentazione di Paolo Aldo Rossi Rinvenuta casualmente nell' Archivio Storico del piccolo Comune di Montemonaco alle falde del mitico Monte SIBILLA, nella Provincia Picena, questa pergamena trscritta e tradotta dal Direttore dell' Archivio Arcivescovile di Lucca ed egregiamente presentata dal Prof. Paolo Aldo Rossi, costituisce una testimonianza inedita del convergere, nel cuore dell'Italia e nell'area sibillina in particolare,di cavalieri provenienti da ogni dove per praticare la nobile arte dell'alchimia e consacrarne i libri segreti al Lago della Sibilla. Un omaggio degli editori a Montemonaco e alle Genti dei M.ti Sibillini.
  • Antoine De La Sale Pagine: 88 Chi era Antoine De La Sale? Cosa si cela fra le righe del suo storico diario di viaggio nel "Paradiso della Regina Sibilla" dedicato ad Agnèse de Bourgogne - Bourbon? Squarciare il misterioso velo che ha sempre avvolto la Sibilla Appenninica, più complessa, poliedrica e inafferrabile rispetto alle "Consorelle" della Classicità, costituisce, attraverso nuove ipotesi scientifiche e documentali atte a rivisitarne il mito, l’impegno di Progetto Elissa e del suo Comitato scientifico presieduto dal Prof. Paolo Aldo Rossi. Ma la Regina e la sua corte di cavalieri e dame incalzano nella loro ritmica danza intonando il loro inno sincronico al perpetuarsi della vita, mentre continuano a popolare il mondo dei sogni e l’immaginario collettivo degli uomini e delle donne del Duemila.
  • Oracoli

    10,00
    Misteri e arti divinatorie tra oriente e occidente Tarocchi, Rune, Geomanzia, Chiromanzia, I Ching, Aruspicina, Mantica del Lotto, ecc. presentati in una sintesi ragionata da un’equipe di studiosi di estrazione diversa.
  • I volti di pietra della matriarchia L’universo sibillino e Monte Sibilla sono uno di quei centri ove una particolare tradizione vuole si sia rifugiato il Principio Femminile, spodestato dalle società patriarcali. N.B. (pagina in allestimento)
  • Risveglio della coscienza panica del nuovo millennio La S.P.H.C.I. e liberi ricercatori analizzano miti, religioni, tradizioni iniziatiche e espressioni artistiche al fine di porgere nuove chiavi di interpretazione.
  • Terapeutica, Hermetica e Coscienza Acquariana La S.P.H.C.I. si apre al dialogo per proiettare i più autentici valori umani nel nuovo Millennio.
Non ci sono altri prodotti in questa categoria
  • Mito utopia scienza e prassi nella Schola di Giuliano Kremmerz – AA.VV. a cura di Anna Maria Piscitelli – Edizioni G. Laterza Atti della sezione congressuale della convention per il Centenario dello Statuto della S.P.H.C.I. Fr+ Tm+ di Miriam – Castello Giusso, Vico Equense (Napoli), 21 Marzo 2010. In appendice originali inediti d’Archivio.
  • A cura della S.P.H.C.I. Fr+ Tm+ di Miriam Kremmerz trasferì nella sua Schola ermetica la tradizione iniziatica della sapienza egizia. Oggi la S.P.H.C.I. offre una nuova chiave per meglio orientarsi nel labirinto iniziatico degli antichi Misteri sacerdotali.
  • S.P.H.C.I. Fr+ Tm+ di Miriam Giuliano Kremmerz Gli eredi della Schola miriamica, nel celebrare il centenario della sua fondazione, svelano per la prima volta misteri, teorie e pratiche della sua tradizione ortodossa
  • Storia documentata della Fratellanza di Miriam di Giuliano Kremmerz a cura di Iah-Hel L’opera che risale alla fine degli anni '80 del Novecento ed è ESAURITA, delinea i confini dell’Ortodossia Miriamica evidenziandone la legittimità iniziatica attraverso una cronologica documentazione. Fu a suo tempo edita dalla Rebis, ma dopo pochi mesi ritirata dall'editore e acquistata per essere venduta e distribuita direttamente dalla curatrice che a tutt'oggi ne detiene il copyright. Specie per la parte relativa agli anni compresi tra la fine dell'ottocento e il 1940 quest'opera è stata completamente rivista, ampliata e arricchita di documenti inediti dall'allora curatrice che ha pubblicato nel 2014 il 1° volume della omonima trilogia: La pietra angolare miriamica,  e del quale è possibile prendere visione in questo stesso sito (vedi BIBLIOTECA).
  • Annotazioni sulle influenze siderali e lunari sulle piante, i medicamenti, le infermità del corpo umano ed i prognostici di guarigione e di morte. Integrale riproduzione anastatica con appendice della S.P.H.C.I. della pubblicazione a puntate Pro Schola e fuori commercio iniziata da Kremmerz nel 1913 e proseguita fino alla sua dipartita (1930).
  • Avviamento alla Scienza dei Magi Ristampa anastatica dell’originale fuori commercio del 1917. Nota biografica ed introduzione di Jah-Hel. Questa pubblicazione celebra un secolo di operatività terapeutica ed iniziatica della S.P.H.C.I.
  • Le basi spirituali della Massoneria Universale Conferenza di stampo massonico che attinge agli scritti del Kremmerz. L’introduzione di Iah-Hel ne propone la chiave di lettura in singolari premesse storiche ad oggi rimaste riservate.
  • Tredici lettere inedite sulla pratica della Grande Opera Traduzione dal francese della S.P.H.C.I. e prefazione del Dr. Marc Haven. A. Poisson riassume i precetti basilari dell’Alchimia Spagirica coniugati ai principi dell’Ermetismo Classico.
  • Sul grande arcano della Natura Studio ermeneutico di G. Catinella (discepolo del Kremmerz e membro della S.P.H.C.I.) su Dante: La Vita Nova e La prima cantica dell’Inferno; su una Corniola Incisa e sulla Fontana di Gallipoli.
  • Riedizione dell’originale pubblicato fuori commercio nel 1931 con nota biografica e introduzione di Jah-Hel. G. Kremmerz riassume nella Sua ultima opera gli elementi della dottrina ermetica tradizionale. Dalla Quarta di Copertina: In questo libro l'autore espone in forma dialogata e scorrevole i principi fondamentali della Filosofia Ermetica e la loro applicazione sperimentale nell'ambito della Sua Fratellanza Terapeutica. Inoltre il lettore interessato e attento potrà trovarvi tutto quanto vi saprà cercare: molte risposte, ma ancor più domande, ipotesi, utopie, favole antiche, mitologie, simbolismi, profezie... Poiché quasi tutti gli argomenti vengono in quest'opera toccati: dalla Vita all'Amore; dalla nascita alla morte; dalle teorie sulla Materia alle categorie del Pensiero; dalla Scienza dell'Essere alla Psicanalisi; dai problemi sociali a quelli interpersonali tra uomo e donna; a quelli della Natura e dell'ambiente; dalla pace alla guerra; dalla Magia - o Scienza Sacra - all'Alchimia... Leggi l'Introduzioneintroduzione libro dialoghi.
    Leggi il pdfdialoghi sull'ermetismo
  • Romanzo occulto di Auguste Simon Traduzione dal francese della S.P.H.C.I. Le teorie di Paracelso sull’omuncolo sono analizzate in chiave alchemica e reinterpretate in forma romanzata.
  • La Sala Capitolare della Certosa di S. Martino in Napoli Saggio inedito di un iscritto alla S.P.H.C.I. che rivisita, in chiave ermetica ed alchemica, alcuni affreschi della Sala Capitolare della Certosa di S. Martino a Napoli.
Non ci sono altri prodotti in questa categoria

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy