mirella

Home/Forum/mirella

Risposte nei forum create

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • mirella
    Partecipante
    Post totali: 4

    Bene è sicuramente una bella notizia di oggi: negli Stati Uniti, una equipe medica, guidata da un italiano, ha ricostruito in laboratorio la trachea di una bimba di due anni che ne era nata sprovvista utilizzando cellule staminali estratte dal midollo osseo della piccolina. L’operazione è perfettamente riuscita e per la bimba si prospetta una vita normale.

    mirella
    Partecipante
    Post totali: 4

    Cara m_rosa tu dici che non siete mistici, né astratti o spirituali, ma sinceramente il tuo post mi ha lasciata un momento interdetta, Dei che parlano per mezzo di Sacerdoti, Sacerdoti che entrano in statue di Dei e da li parlano, cos’è questo se non misticismo? Devo invece dire che le parole del Kremmerz riportate da Catulla mi hanno dato una spiegazione più razionale di ciò che avviene e, anche se non lo capisco appieno, il meccanismo mi sembra perfettamente logico.

    mirella
    Partecipante
    Post totali: 4

    Credo che tutti abbiamo verificato come il sonno ci permetta di ricaricare il nostro nucleo magnetico mettendoci direttamente in contatto col magnetismo universale, e come, quando il sonno è stato buono e la ricarica completa, ci si svegli rigenerati. Ma perché, mi chiedo, non è sempre così, perché a volte ci si sveglia più stanchi di quando siamo andati a dormire?

    mirella
    Partecipante
    Post totali: 4
    in risposta a: Terapeutica #8434

    Scrivo qui, oggi per la prima volta, per rendere testimonianza della veridicità delle parole del Maestro Kremmerz:
    “…posso dirvi però che nessuno picchiò invano alla nostra porta, e dove non potette ottenere la sanità, mai si allontanò senza una parola consolatrice.”
    Ho vissuto per un lungo periodo in uno stato di sofferenza profonda, ad un certo punto, spinta da un conoscente che ne sapeva un po’ di medicina ermetica, mi sono rivolta alla S.P.H.C.I., sono venuta in contatto con un iscritto ed ho iniziato un “collegamento” (non so se è giusto definirlo in questo modo) terapeutico. Ebbene posso dire che non solo ho ottenuto la sanità fisica (in quanto dopo tanti anni si è scoperto quale fosse la mia vera patologia ed ho potuto curarla) ma sono stata anche “consolata” nel senso che ho ripreso a guardare la vita con più fiducia e serenità. Ringrazio quindi la Fratellanza per il Bene ricevuto e spero di poter, un giorno, anch’io arrivare a farne parte

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy