GELSOMINO

Home/Forum/GELSOMINO

Risposte nei forum create

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 132 totali)
  • Autore
    Post
  • GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    A proposito di quanto si sta dicendo riporto da I Dialoghi un passo che mi sembra pertinente :
    ” Di scientifico non vi è che una negazione : noi ignoriamo donde siamo venuti.
    Sono esistiti popoli, umanità intere,civilizzazioni,masse indefinite di bestie umane che prima di noi, in tempi preistorici, primordiali, hanno pensato, goduto,vissuto,guerreggiato,raggiunto l’apice di una sapienza di cui noi ritentiamo la riconquista , poiché non ne conserviamo memoria o documento”.

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    Eh , cara Tanaquilla è terribilmente vero quello che scrivi , in negativo e in positivo .
    E’dura accettare che stiamo vivendo un periodo di negazione della libertà, ed anche per me l’unica ancora di salvezza è l’aggancio alla Tradizione Iniziatica ,che mi da la certezza che alla fine il Bene e la Luce trionferanno su queste tenebre.
    Nel frattempo possiamo solo continuare instancabili il nostro lavorio in ordine alla Pragmatica Fondamentale

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    Ricordata da Diogenon in un altro Thread, riporto dalla conferenza La Tela delle Sibille, questi brani che indicano una prospettiva assolutamente nuova per un ribaltamento dell’attuale situazione :
    Appenninica : Forse è in una nuova consapevolezza del miracolo epifanico della vita che la natura quotidianamente scandisce col suo ritmo armonico e incessante, che bisogna riporre fiducia! Forse il compito di noi sibille, oggi più di ieri, è quello di stimolare tutte le donne, specie quelle delle nuove generazioni, a riconoscere in sé quei valori sibillini sepolti sotto cubiti e cubiti di sovrastrutture, nonché quello di condurre gli uomini alla coscienza che, solo nel rispetto di quei valori di vita, possono riconoscersi eroi vittoriosi sulla cultura della morte!
    ………..
    Cumana: Quante ragazze potrebbero scoprirsi sibille e quanti ragazzi potrebbero sviluppare la capacità di riconoscere, nelle nonne, nelle mamme, nelle sorelle, nelle fidanzate, e un domani nelle mogli e nelle figlie, i valori sibillini, e imparare, facendoli propri, a rispettarli e diffonderli!

    Con l’auspicio che si possa realmente e rapidamente realizzare !

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    AUGURI cingallegra , allora aspettiamo di conoscerlo !!!

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136
    in risposta a: Libere testimonianze #32459

    Caro Ippogrifo , sono anch’io convito della grande fortuna che abbiamo e del privilegio che ci è concesso di rapportarci alla Del+ Gen+
    Se è fondamentalmente vero che le Gerarchie non si estraniano dai loro dipendenti , in questo però ci sarà modo e modo , e la nostra grande fortuna è la modalità assolutamente dativa del nostro Delegato , che è sempre stato , non solo sui piani sottili vicino ad ognuno di noi, ma fisicamente presente ad ogni iniziativa della Schola , non sottraendosi al contatto con la nostra profanità
    Dico questo non per fare sviolinate , di cui le Gerarchie non sanno che farsene , ma nella speranza che , nel metterlo per iscritto ,io possa avere un minimo di consapevolezza in più di quanto Bene riceviamo, e non essere completamente un porcello davanti le perle
    In sintesi apprezzare quello che si ha e riconoscerne il valore

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    e vorrei aggiungere che , in caso di bisogno , esiste una Terapeutica Ermetica alla quale si può liberamente ricorrere senza controindicazioni

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    Concordo con Tanaquilla che sugli effetti dell’alimentazione sulla salute se ne dicono di cotte e di crude , il tutto ,in linea con la mentalità dei tempi, finalizzato al solo profitto economico.
    Personalmente ho più fiducia nelle indicazioni semplici e chiare che ho trovato negli scritti del Kremmerz e riprese nei convegni e seminari della Schola ,piuttosto che nel mare magnum delle offerte del mercato della salute
    E’ ovvio che una cosa è parlare di regime alimentare e stile di vita come prevenzione e mantenimento di stato di salute e altro è dover curare uno squilibrio in atto

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    E’ plausibile che dai tuoi post ognuno abbia preso quello di cui aveva bisogno e se qualcuno non era interessato avrà fatto a meno di leggerli.
    Personalmente non mi pongo più il problema dei tempi e dei risultati perché, per come sono messo , mi ritengo già fortunato che quanto meno sono riuscito a trovare la Schola ed agganciarmi così alla Tradizione iniziatica.
    Ho l’impressione che in altre epoche non fosse così facile trovare l’aggancio come da quando hanno concesso la restaurazione della Fratellanza Terapeutica di Miriam , e chissà quanti non sono riusciti a far altro che maturare vivendo abbandonati a se stessi.
    Per quello che arrivo a comprendere ritengo che le Gerarchie , in questo momento storico, siano state particolarmente prodighe , dando più di quanto il nostro stadio evolutivo fosse in grado di metabolizzare , elargendo a piene mani con quella modalità dativa propria al Principio Femminile , che in nome di Amore e Giustizia non teme di assumere responsabilità, consentendo in questo modo, a chi fosse pronto,di poterne facilmente beneficiare.

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    Se veramente avesse portato altre anime speriamo almeno che siano anime buone , che già siamo tanti e anche un pò cattivelli

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    In questo momento di grandi cambiamenti , anch’io di tanto in tanto , alzo la testa dal quotidiano e cerco di avere un’idea di dove stiamo andando , quali nuovi orizzonti si stanno prospettando. Consapevole che quello che riesco a vedere e a comprendere è proporzionale al grado di lucidità che sono riuscito a raggiungere , so bene di avere una visione relativa , comunque è un esercizio che mi piace fare.
    Poi ricordo a me stesso che in Ermetismo è richiesta la perseveranza e torno a lavorare su me stesso con gli strumenti della Tradizione Iniziatica , sapendo che questo è il modo vero che ho per migliorarmi e volgere al vero meglio quello che mi circonda.

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    Cara Mandragola , credo che staremmo molto meglio !
    Passato il primo momento di sgomento, una volta smaltita la sbornia di informazioni ,chissà che potremmo guadagnare una certa lucidità, ed in mancanza di chi ci dice quello che succede, potremmo interpretarlo da soli , basandoci su quello che vediamo intorno a noi e sperimentiamo di persona.

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136
    in risposta a: Biblioteca on-line #29027

    Nell’incrollabile fiducia che ogni indicazione proveniente dal Centro porta semi di Bene ,ho voluto seguirle e sperimentare. Come molti, avevo quasi tutti i testi in cartaceo , ma era da un bel pò che stavano sugli scaffali e non mi sfiorava l’idea di riprenderli in mano.
    E invece era Bene farlo , da questa attivazione ognuno ne trarrà quello di cui ha più bisogno in questo momento.
    Ho iniziato con Avviamento alla Scienza dei Magi e alla fine di questa rilettura farò delle banali e già più volte scritte considerazioni:
    1- ogni volta che ci si approccia agli scritti dei Maestri si aprono nuove prospettive prima non viste.
    Siccome le parole sono rimaste lì immutate, ovviamente è la nostra percezione delle idee esposte che cambia.
    Penso che la rilettura periodica dei testi possa (tra le altre cose) essere un modo per avere un’indice ( non certo la misura , che solo in via gerarchica ci può essere data e confermata) dello sgrezzamento del nostro essere dalle nebbie delle nostre passioni e delle sovrastrutture ,che filtrano e distorcono le parole cristalline di Chi scrive con Scienza e coscienza per l’avanzamento degli altri.
    2 – credo che i Maestri si riconoscano nell’Ortodossia : tutti , pur nelle proprie peculiarità, scrivono nello stesso modo , il loro messaggio ruota sugli stessi cardini.

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136
    in risposta a: Biblioteca on-line #28724

    A proposito di cicli , doni e grandi opportunità offerte su di un piatto d’argento dalle Gerarchie , la Biblioteca on-line mi ricorda quando a Montemonaco era operativo il centro , ed il Maestro, anche allora, donava il suo tempo e la sua persona ad ogni iscritto che ne facesse motivata richiesta. Ho pensato tante volte di andarci , ma poi non l’ho mai fatto : opportunità persa.
    In seguito ho capito che il Maestro c’è quando serve , ma questo è un altro discorso.
    Di fatto la domanda che oggi mi faccio , innanzi a questo ennesimo dono, è : quanto sono disposto a studiare ? sarò più pronto questa volta o mi farò sfuggire anche questa opportunità ?
    E’ vero che siamo eterni e non bisogna avere fretta , ma nella relatività di questa esistenza sarebbe bello vedere qualche segno di maturazione.

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    Caro Alef ti sei svegliato con pensieri “nefasti” stamattina , sarà colpa del brutto tempo ?

    GELSOMINO
    Partecipante
    Post totali: 136

    Sono affascinato dall’Astrologia benché non ne capisca niente e nella mia ignoranza pensavo che già fossimo nell’era dell’Acquario.
    Credevo che tutto questo cambiamento che stiamo vivendo fosse la manifestazione dell’era acquariana
    Mi sa che fintanto che non si sia riusciti a realizzare in se stessi un modo di essere unitario ,sarà impossibile comprendere realmente cosa sia l’Astrologia classica
    D’altronde se non riesco a percepire le energie e le influenze del pianeta dove vivo , come posso sperare di comprendere la portata e il significato di influssi ben più sottili provenienti da astri lontani ?

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 132 totali)

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy