decla

Home/Forum/decla

Risposte nei forum create

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 56 totali)
  • Autore
    Post
  • decla
    Partecipante
    Post totali: 56
    in risposta a: Biblioteca on-line #28821

    Un augurio di cuore a tutti i Naviganti di questo meraviglioso e infinito mare di “Acqua Pura” … che lo Spirito di Fratellanza possa trionfare sull’ego-ismo con la consapevolezza di essere TUTTI uniti in un’UNICA MATRICE …. Vi abbraccio

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Cara Buteo grazie per le tue riflessioni e per avere condiviso con tutti noi questo momento difficile e importante della tua vita … si importante, unico, di cui l’impronta indelebile rimarrà per sempre … noi che abbiamo vissuto come te questa esperienza lo sappiamo molto bene … non so se possa essere condiviso ma, per quello che è il mio vissuto, io posso dire che è proprio in questo momento che si concentra tutto il rapporto con la propria madre … si rivive in un attimo tutta la tua vita con lei …. fatta di mille emozioni, di mille pensieri, di parole e non parole, di comprensione, di non comprensione, di distacco, di bisogno, di tenerezza, di aggressività, di dolcezza, di indipendenza, in una giostra infinita di contrasti, di emozioni contrastanti … ma, alla fine, l’abbracci, ti fai abbracciare, e ritrovi in lei, per lei, con lei un solo sentimento …. amore …….. ti sono vicina con tutto il cuore e ti abbraccio Buteo sconosciuta ma sorella in Miriam ….

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Condivido il pensiero di Gelsomino in quanto pur sforzandomi moltissimo, perché mi piacerebbe esserne capace, mi perdo, non riesco proprio a seguire gli argomenti sui fenomeni celesti in Astrologia e quindi di tutto ciò che ne deriva e che influenza anche grandi cambiamenti e trasformazioni epocali … non riesco a comprenderne scientemente il nesso ma comunque si sente, si percepisce che questo che stiamo vivendo è un tempo particolare, forse speciale, termine che abitualmente viene associato a qualcosa di molto bello … ma la vita ci fa capire che spesso è proprio quello che sembra più brutto che può trasformarsi in meraviglioso … come si dice “è dal letame che nascono i fior” … quello che stiamo vivendo in questo ultimo anno di pandemia è, a mio parere, un punto di non ritorno, nel senso che entrando in questa onda del tempo poi, nel bene o nel male, nulla potrà tornare a essere come prima di tutto ciò … tutto sembra come dilatato, come se quello che sta accadendo ci dia comunque la possibilità di guardare e di guardarsi in modo diverso mettendoci sotto un enorme riflettore ponendoci anche di fronte a scelte più profonde per poter, come nelle parole di monito e di amore dell’Admin, “difendere se stessi da se stessi”, cercando di essere sempre il più centrati possibile per trovare forza e determinazione per non essere travolti da quella corrente profana che comunque è forte e violenta, che sembra quasi possa essere rappresentata visivamente da quella massa umana incontrollata che a ruota libera, nel momento in cui viene aperto un piccolo cancello, si affolla senza preoccuparsi di calpestare gli altri nascondendosi dietro l’emblema di una bandiera chiamata “libertà”, soffocando questa parola abusata, con tutta la sostanza che contiene, con egoismo, superficialità, inconsapevolezza, irresponsabilità … esattamente tutto il contrario di quella libertà di cui, con magistrali e amorevoli parole, ci parla L.J. Aniel … per questo mi sento di dire grazie per queste parole, per le vostre parole, che ci sono sempre, che aiutano, sorreggono, danno speranza … il lavoro è grande e soprattutto richiede grande responsabilità e consapevolezza ma, se si cammina uniti dal Vessillo della Miriam, ognuno potrà e dovrà dare e fare per il suo … ma non saremo mai soli ….

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Felicissima per la tua totale e veloce guarigione Alessia….
    W la Myriam!!!

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Un abbraccio e un augurio particolare ai Fratelli nuovi iscritti… Benvenuti! … Buon Novilunio a tutte/i…

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Penso non ci sia alcuno che, avvicinandosi alla Miriam, non abbia esperienze da raccontare, da ricordare, di aiuti ricevuti unitamente, consapevolmente o meno, ad un calore, un coinvolgimento, un’onda che ti prende, ti culla, ti conduce e ti aiuta a guarire o comunque a migliorare o a trovare la strada giusta … allora potrei andare nel ricordo a quella prima volta, allora da non iscritta, quando sei persa in un dolore fisico indicibile di contrazioni all’addome che sembrava irrisolvibile con qualsiasi farmaco e, non avendo nulla da perdere, anche se non molto convinta, chiedi aiuto, tramite un’iscritta, alla Miriam … durante il contatto ti addormenti, sogni … una donna dai capelli bianchi, piccola, dolcissima nel viso nella sua longeva età … con un sorriso d’amore ti porge una ciotola … e ti dice “tieni, bevi, è melissa” … e tu la bevi, pur non conoscendo né nel sogno e nè nella realtà le sue eventuali proprietà, l’accetti, ti fidi … e ti svegli, e stai bene, e non hai più dolore …. e ti chiedi, ti poni delle domande, i miracoli non esistono, lo sai, ma questa cosa cos’è, non sai definirla ma la senti … è una forza … e vuoi capirne di più e cominci un cammino …. oppure potrei dire di me nell’ultima estate …. un dolore improvviso e forte allo stomaco, una visita medica e una ecografia con la stessa diagnosi … è grave, richiede subito un’urgenza di ricovero e di intervento chirurgico o si potrebbe rischiare la vita … e chiedi aiuto alla Miriam e, come sempre, trovi l’amore, l’abbraccio, il coraggio che ti entra nelle vene e …. ti senti terrorizzata? No, stranamente, in un attimo non lo sei più anzi …. ti senti tranquillamente terrorizzata e in questo ossimoro forse c’è già tutto quello che la Miriam, attraverso i Suoi strumenti, subito ti dà … e affronti il proseguo …. già la tac ridimensiona un po’ e ti dà speranza di qualcosa forse meno grave, l’urgenza si placa, si può aspettare qualche giorno anche se si potrà solo verificare in fase chirurgica …. e lì tutto si risolve con la migliore delle soluzioni … dalla peggiore si è arrivati a quella meno grave …. e come si fa a non credere …. a non dire “provare per credere” …. a non fidarsi …. a non cercare di dare … e soprattutto come si fa a non sentirsi spesso indegni perché si dà troppo poco …. perché non c’è mai, non potrà mai esserci confronto con quello che ci viene dato ….e lì si va in un altro campo, in un’altra analisi …. lì si va nel profondo …. in quello che è il proprio cammino …. In quelle che sono le malattie più profonde, gli squilibri più profondi … di quanto, tantissimo c’è ancora da fare … in tutto quello che bisognerebbe trasformare … e bisogna lavorare, sudare, lavorare, sudare …. Ma questa … è un’altra storia ….

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Buona Luna di Bene e Salute a tutte/i…!!

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Buon Novilunio a tutte/i …. uniti da un filo d’Amore alla Catena di Miriam …

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Mi unisco agli auguri…. un caro abbraccio a tutte/i….

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Domani per me la Luna Nuova sarà “particolare” ma comunque ci sarò… in unione con voi tutte/i nel pensiero e nell’Amore…. anzi sono certa che mi sembrerà di sentirvi ancora piu fortemente … nel vostro bene, nel Bene della Miriam …. vi abbraccio …. grazie a voi…grazie alla Miriam…. Buona Luna a tutte/i!!!!

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56
    in risposta a: Novilunio ed eclissi #23812

    Grazie ai Maestri TUTTI per la loro costante presenza e guida insostituibile, che ci aiutano sempre a cercare di guardare dalla giusta prospettiva, donando conoscenze con amorevole generosità affinchè non si perda mai di vista l’unica finalità di Bene ….

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    “L’umanità evolve molto lentamente “ … nel condividere questo pensiero di Alef2006, che non vuol essere assolutamente una espressione di giudizio rivolta nei confronti degli altri, mi inserisco in primis in questo movimento evolutivo molto, molto lento nonostante io creda di avere, almeno per certi versi, piccole consapevolezze di quali possano esserne anche alcune cause , consapevolezze che comunque, come è anche già stato detto , molto spesso non bastano per poter “accellerare” o comunque non ricadere negli stessi errori….. ma quello che mi sembra di osservare , aggiungendo una nota personale a questa affermazione, è che vi sia in genere proprio una “resistenza” a intraprendere un percorso evolutivo … trovarsi in questa realtà di pandemia è come se questa esperienza di vita abbia acceso dei fari sul sentire e sull’agire di ognuno ma, si sa, una luce intensa può permettere di vedere meglio oppure può accecare… quando si sente dire “ da noi non ci sono più morti , è grottesco continuare ad andare in giro con queste ridicole mascherine “ …. oppure … “ l’invito a questa festa di compleanno è stata determinante per capire chi ha paura di continuare a vivere (quelli che hanno rifiutato per evitare assembramenti senza protezioni) e chi invece non si è fatto sconfiggere dalla paura e si è ripreso la propria vita (inutile specificare chi…) … credo che alla fine ognuno possa trarre da queste considerazioni e/o convinzioni quello che è più vicino a se stesso …. ciascuno poi ha la libertà del proprio pensiero ma comunque penso che noi, ognuno con i propri tempi, con i propri innumerevoli errori , o smisurate lentezze (parlo soprattutto per me) abbiamo la fortuna di aver trovato una strada, di aver scelto di percorrerla con cuore sincero, non solo per il proprio bene ma anche per l’altrui, una strada indicata da un Faro Luminosissimo … che sicuramente non acceca ….
    Abbracci fraterni a tutte/i …..

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56
    in risposta a: Le Dee Regali #23114

    Veramente molto interessante questa interpretazione della cosmesi femminile, soprattutto in relazione agli occhi …. fa riflettere e fa pensare che quello che comunemente sembra essere attribuzione delle apparenze, guardato e letto con altre valutazioni, possa invece essere associato all’ “essere”, e non solo nel profondo ma legato alla creazione e all’unione ad un Tutto in un Uno (o Una) universale…. Mi chiedo, come Gelsomino, se poi veramente ci possano essere donne di tale consapevolezza che utilizzino il trucco con tale finalità, ma, forse, conoscere tali opinioni potrebbe diventare stimolo per cercare di interpretare il proprio modo di truccarsi, ognuno ha il suo, guardando questo gesto da un’altra ottica, sicuranente molto più interssante della mera vanità, che possa magari aiutarci a comprenderci, a comprendere …. chissà….

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Bello leggervi e bello ritrovarsi sempre cosi vicini negli intenti, nelle parole, nelle emozioni e a volte anche nelle analisi e nei pensieri … in questo, a questo punto mi verrebbe proprio da dire, “nostro” sentire mi ritrovo nella considerazione che la vita in quest’ultimo periodo stia proprio dando a tutti una opportunità in più, che non va sprecata, spingendo a rimettere in discussione rapporti, modi di essere, priorità e anche a sbattere contro quelle porte che ergiamo da soli e che non ci permettono di aprirci alla vita e agli altri ….. e quando ci si guarda dentro con sincerità il percorso da affrontare è sempre abbastanza difficile e spesso anche poco gradevole, come molti già sanno, ma, se pur può essere stimolato da realtà così dolorose come quella che stiamo vivendo , può comunque portare arricchimento e anche creatività perché se si va giù comunque bisogna risalire gradino dopo gradino e quindi “costruire” …. Io penso, e lo dico col cuore, che essere parte di questa Schola che avvia ad un percorso iniziatico , oltre che di aiuto e stimolo in ogni senso, ti allena, ti prepara alla vita, a vivere più consapevolmente il proprio tempo e ad affrontare gli ostacoli, anche questa terribile pandemia, con più coraggio che, come diceva qualcuno, non significa non avere paura perché altrimenti parleremmo di incoscienza , ma coraggio proprio nella capacità, soprattutto nello sforzo, di riuscire a gestire la paura che, a mio parere, è sempre uno degli scogli più grandi di impedimento di ogni percorso evolutivo …. Forse adesso sembrerà strano da sentire, e magari anche un po’ contraddittorio, ma io, in questa cosiddetta fase 2, gradirei che la gente avesse un po’ più paura perché credo che alla fine questo, se vissuto coscientemente, sia anche un sentimento di protezione, che ti da la consapevolezza di un pericolo, che ti responsabilizza nei comportamenti ….. vedo troppa “leggerezza” in giro, per usare un eufemismo, che se fuori controllo potrebbe veramente causare danni, oltre che a se stessi anche a tutti gli altri …. ma voglio essere fiduciosa e sperare che, se pure non tutti , qualcuno in più possa trarre bene da tutto questo e soprattutto dare maggior valore alla vita perché, come dice Mercurius3, “la Vita prosegue ma chiede rispetto” ….. vi abbraccio tutte/i fraternamente e caramente ….

    decla
    Partecipante
    Post totali: 56

    Grazie Maestro Kremmerz per tanto Amore …. grazie a tutti Voi Maestri che ne continuate l’Opera …. la Miriam è un dono immenso e inestimabile …. speriamo di riuscire sempre ad essere degni di tanto Bene….

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 56 totali)

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy