Angelo

Home/Forum/Angelo

Risposte nei forum create

Stai visualizzando 3 post - dal 151 a 153 (di 153 totali)
  • Autore
    Post
  • Angelo
    Partecipante
    Post totali: 153

    Carissimi, siete veramente di un aiuto enorme. Chi, come per me, si è sempre solo attenuto al contenuto di libri, si scopre veramente in difficoltà nell’affrontare, con la più completa serenità, gli argomenti che per anni lo hanno visto ricercare, da solo, strade e percorsi che ora si aprono davanti a lui in maniera del tutto diversa. Le osservazioni di tanaquilla9 e di ippogrifo11 mi hanno schiarito molte nubi, ed anche per questo Vi ringrazio.
    Sto facendo i corsi, ho inviato una email alla Schola, e sono qui per avere, da tutti Voi, i consigli più utili che potete offrirmi.
    Le vostre risposte mi hanno aperto un mondo, in quanto mai fermarsi al solo contenuto delle parole, ma esaminare, studiare e valutare.
    Chiedo scusa se le mie domande vi sono parse magari fuori luogo e se non è questo il luogo per formularle, ma il solo fatto di avere contatti con Voi, in maniera aperta ed al solo scopo di imparare, mi sta cambiando la vita in una direzione del tutto nuova.
    Vi ringrazio e Vi abbraccio.

    Angelo
    Partecipante
    Post totali: 153

    Vi ringrazio tantissimo per le Vostre risposte ed il benvenuto. Sembrerà strano, ma ieri sera, prima di andare a dormire, sono stato abbracciato da una sensazione di Pace e Serenità, che non rpovavo da anni. E’ bellissimo poter finalmente condividere con qualcuno i propri pensieri, confidando che tutto finisca e venga inglobato nel Bene comune. Ho iniziato il primo corso (consapevole di aver fatto degli errori e sono in attesa di ricevere la vautazione che credo non sarà positiva per gli errori commessi nelle risposte) e volevo chiedere se, anche se si è sbagliato, si può ritentare nuovamente. L’orizzonte che spero mi venga aperto, fatto di confronto, sperimentazione, lavoro e studio, spero non sia ostacolato irreversibilmente da questi errori.
    Io sono sposato, da sette anni, e mia moglie, che amo tantissimo, non è al corrente di questa mia decisione di aderire alla Schola, e mi chiedo se il silenzio che deve essere mantenuto, riguardi anche Lei (come ho già scritto, ho sempre pensato che il riserbo sia dovuto al solo scopo di far sì, che solo coloro che “scoprono” la via, possano farne parte). Vi chiedo delucidazioni su questi punti, anche per avere le idee più chiare su come gestire la mia partecipazione a questa Schola senza tempo.
    Vi ringrazio nuovamente e abbraccio tutti i partecipanti.
    Angelo.

    Angelo
    Partecipante
    Post totali: 153

    Saluto tutti, e Vi abbraccio.
    Sono anni che l’ermetismo mi ha colpito, quasi per caso. Entrato in una liberia, ho visto su di uno scaffale il Libro del Fulcanelli, “Il Mistero delle Cattedrali”, e come per incanto mi ha richiamato a se. Ho iniziato a leggere i testi dei più famosi alchimisti, di tutti i tempi (ne ho una libreria piena). Poi ho letto “La Porta Ermetica”, e successivamente “La Scienza dei Magi”. Ho iniziato a ricercare nelle cose e nella materia prima che in me stesso, e credo di essermi perso proprio per questo motivo. Sono passati anni, ho attraversato numerose difficoltà personali, ho pensato anche di non credere più a nulla. Poi, quasi d’improvviso, si è riaccesa una piccola scintilla dentro di me, ho ripreso in mano “Introduzione alla Scienza Ermetica”, mi sono ritrovato a ricercare su internet dei siti che mi potessero nuovamente aiutare ad approfondire quella che ho sempre percepito essere la strada che la vita mi aveva indicato. Poi ho avuto la certezza di aver capito il mio errore: la prima ricerca doveva essere dentro di me, dovevo cambiare io, dovevo applicare il processo ermetico (io lo definivo alchemico) a me stesso, per poter decidere di cambiare e capire. A volte,non scegliamo noi, ma veniamo scelti, senza supponenza, senza orgoglio e senza voglia di successo. Credo sia un percorso duro, lungo e difficile, ma a 53 anni, non voglio pensare che la nostra vita sia solo un passaggio che non lasci traccia, ma ci deve condurre a qualcosa di più alto che ci porti a comprendere il tutto. Porgo la mia speranza in questa scelta, confidando che la scintilla diventi una fiamma e faccia luce sulla verita.
    Abbraccio tutti coloro che seguono questa strada e confido nel loro aiuto.
    Angelo.

Stai visualizzando 3 post - dal 151 a 153 (di 153 totali)

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy