UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home/Il Forum della Schola/UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Home Page Forum Il Forum della Schola UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS

Tag: 

Stai vedendo 15 articoli - dal 286 a 300 (di 319 totali)
  • Autore
    Articoli
  • Mercurius3
    Partecipante
    Post totali: 83

    Buongiorno! Carissimo Kridom, un abbraccio a te. Di preparati, svedesi o italiani, non mi fiderei molto…poi quel “fai da te” e “cura per varie patologie” mi spaventa.
    Per le patologie ci sono i medici, i quali, quelli seri, partono da letture strumentali, perchè anche loro, umilmente, vogliono prima conoscere, valutare, poi intervenire opportunamente per non creare danni su danni. A volte si pensa che un amaro non possa fare male , quando non fa bene.
    Ma il corpo è sacro e se l’amaro ti buca lo stomaco…mi dispiace molto per lui che non ne ha colpa.
    Credimi, meglio una limonata bevuta insieme all’Ermes!
    Vi lascio, devo spostare la macchina giù che copre per meno di dieci cm la linea riservata al camion di una ditta…
    E’ finita la domenica della Pace!!!

    mercuriale2011
    Partecipante
    Post totali: 55

    Concordo anch’io con Wiwa e Mandragola che gli spunti offerti da Mercurius stimolano a vedere le cose con un ottica diversa, cercando di riportarle al loro significato originale….così da non subire passivamente ciò che ci circonda nella nostra quotidianità!
    Grazie anche a Catulla per aver postato l’articolo del Sito con gli approfondimenti….continuo a leggerlo e poi ci risentiamo
    Buona giornata a Tutti

    mandragola11
    Moderatore
    Post totali: 176

    Mi è capitato questo video su youtube. Emozionante, da brividi.
    Una signora di 80 anni che suona la pianola…

    • Questa risposta è stata modificata 6 mesi fa da  mandragola11.
    ondina
    Partecipante
    Post totali: 39

    Che Meraviglia!!!!!!

    wiwa70
    Partecipante
    Post totali: 167

    Che emozione!La bellezza non ha età!

    Mercurius3
    Partecipante
    Post totali: 83

    Molto bello, a dimostrazione che benchè più provati dal fisico, all’anzianità si arriva secondo il percorso che si ha alle spalle…
    Quando si acuiscono difetti e caratteristiche e si è soliti ascoltare “come è cambiata/o”. Invece, si puo’ anche essere migliori dell’età verde, se il timone ha raddrizzato la rotta e la Vita ha trovato un senso, meglio se IL senso.
    Grazie Mandragola per il video

    seppiolina74
    Partecipante
    Post totali: 53

    Mi ero imbattuta anche io nello stesso video,tempo fa…Così come ne girano di bambini molto piccoli con analoghe, straordinarie capacità. Ascoltandoli, mi veniva in mente di come davvero la musica sia un linguaggio universale, che tocca i sensi di tutti…o meglio, di tutti coloro che si ” allineano” con determinate frequenze!Certo,il tipo di musica del video è frutto di tecnica,oltre che di studio,ma in realtà la musica è ovunque intorno a noi,credo. Non è forse ritmo? E il ritmo non ha poi le sue leggi? Leggi esatte, armoniche,matematiche? Un caro saluto a tutti voi Fratelli!

    m_rosa
    Moderatore
    Post totali: 170

    Ritmo è anche sinonimo di salute infatti quando si è sani ogni organo del nostro corpo segue un proprio ritmo quando esso, per qualche motivo si interrompe, cominciano le malattie (pensiamo al cuore, al sonno,…) augurando a tutti noi una giornata sintonica ai ritmi della Naura, che la Miriam ci permette di individuare in noi,vi abbraccio

    holvi49
    Partecipante
    Post totali: 77

    Nel Quaderno dell’Accademia Sebezia, a pag, 87, c’è un accenno al ritmo e sue implicazioni con parola, idea e vibrazione. Nel Quaderno della Pitagora, da pag.43, Pitagora ci parla dei rapporti tra musica e matematica e nel Quaderno della Giuliana , a pag. 115, si accenna alla parola e alle sue virtù. Solo per restare nell’àmbito del ritmo in natura.

    Mercurius3
    Partecipante
    Post totali: 83

    Proprio vero e bello m_rosa cio’ che scrivi del ritmo e salute! Apollo infatti era il dio della musica e della medicina!

    seppiolina74
    Partecipante
    Post totali: 53

    Concordo pienamente con M-rosa che associava il ritmo anche alla nostra salute, quindi alla nostra fisiologia. In effetti, penso al respiro, che dal primo attimo di vita extra uterina contraddistingue la Vita stessa o ai cicli di sonno- veglia, come anche al turn over epidermico che si rinnova ogni mese…la lista è troppo lunga se ci rifletto bene! Ma tutto questo perché? Perché se tutto è Una,sembra sempre avvenire in… 2 tempi? Sicuramente mi sfuggono tante cose! Un saluto a tutti

    Cingallegra
    Partecipante
    Post totali: 4

    Ciao a tutti
    Volevo segnalare una mostra fotografica che si è inaugurata qualche giorno fa a Polignano, al Museo Pino Pascale. La mostra fotografica collettiva di chiama “Viandanti a Sud”, in cui vengono mostrati i percorsi visivi si snodavano lungo la costa adriatica verso Matera, il Salento e il Gargano in particolare sulla “via dell’Angelo” con riferimento ai santuari rupestri.

    Mercurius3
    Partecipante
    Post totali: 83

    Grazie per la segnalazione. Io andrò a vederla mercoledi’ 24 di mattina. Se qualcuno vuol venire con me , che batta un colpo ( ma piano…).
    Anche visitare una Mostra in gruppo puo’ essere piu’ interessante…ma forse ho sbagliato thread, quello era jucundum in unum , ma in ogni thread, se si fanno le cose con Amore, è sempre jucundum habitare.
    Un saluto caro

    garrulo1
    Partecipante
    Post totali: 233

    Mi sono collegato anch’io al Sito segnalato da Cingallegra del Museo Pino Pascali, per la presentazione della relativa mostra fotografica. Decisamente interessante il riferimento all’obiettivo, realizzato con la fotografia, di mettere a fuoco letteralmente quanto stratificato dalla storia e quindi dall’impronta di una memoria vissuta, proprio per riscoprire una identità legata indissolubilmente ad un determinato territorio. Non potendo visitarla per ragioni di distanza, leggerò volentieri eventuali commenti sul Sito.
    Con l’augurio a tutti di una buona domenica.

    mandragola11
    Moderatore
    Post totali: 176

    Buona domenica a tutto il Forum!

    Ho appena letto che a Firenze dal 13 settembre al 15 dicembre nel complesso di Santa Maria Novella (adiacente alla stazione centrale) è visitabile la mostra :
    “La botanica di Leonardo – Per una nuova scienza tra arte e natura” in cui il genio si mostra come un precursore delle più moderne teorie della rete universale. Gli studi di Leonardo sulle forme e sulle funzioni delle piante, a prescindere dall’utilizzo, sembrano concentrarsi sulla Vita come rete di connessioni, in cui i vegetali prima di servire all’uomo, mostrano un ruolo in sinergia col tutto.
    I curatori della mostra sono nomi di fama mondiale e scienziati apripista al nuovo: Fritjof Capra (vedi “Il tao della fisica”) e Stefano Mancuso, direttore della LINV (Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale).
    Personalmente ci andrò. Se qualcuno si vuole aggregare…

    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 1 settimana fa da  admin Kremmerz.
Stai vedendo 15 articoli - dal 286 a 300 (di 319 totali)
Rispondi a: UN THREAD SENZA TITOLO X UN “SOCIAL” SUI GENERIS
Le tue informazioni:




Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy