Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • ondina
    Partecipante
    Post totali: 19

    Grazie Guglielmo Tell per la segnalazione !

    mandragola11
    Partecipante
    Post totali: 96

    Sará interessante vedere gli sviluppi di questa notizia. Spessoaccadono situazioni inaspettate che, riportando alla luce antichi protagonisti, determinano lo scioglimento di enigmi irrisolti. Vuoi per una statuetta che riemerge sotto la zappa di un contadino, vuoi per un tempio che si scopre per lavori di una linea tranviaria, vuoi per un movimento tellurico che fa riemergere un mitico fiume, il Sebeto, certo è che queste situazioni capitano ad oc per ricomporre un puzzle e dare un bel giro alla ruota. No?

    tanaquilla9
    Moderatore
    Post totali: 248

    E’ vero mandragola. Che la riscoperta delle acque del Sebeto possa portare del bene. Ciò che non capisco è perché il Mattino di Napoli ne parli come di un fiume mitologico, quando ci sono molte testimonianze passate dell’esistenza di questo fiume, forse ormai ribelle a rimanere sotterraneo.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy