LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Taggato: ,

Stai visualizzando 4 post - dal 736 a 739 (di 739 totali)
  • Autore
    Post
  • m_rosa
    Partecipante
    Post totali: 450

    Appoggio in pieno il tuo post, Angelo, soprattutto quando ti chiedi perché il vaccino è imposto come cura non sostituibile, mi auspico che al più presto siano ufficializzate cure specifiche per chi si ammala di Covid. Ho sentito che da ottobre dovrebbero essere messe in commercio, speriamo! Intanto, mi diceva una ex collega insegnante, che, nella prima circolare ricevuta dalla sua direzione, si dice che la green card sarà necessaria fino al 30 settembre dopo di che ne decade l’obbligatorietà. Qualcuno ne sa qualcosa?

    catulla2008
    Partecipante
    Post totali: 218

    Confermo quanto detto dalla ex collega come misure di controllo predisposte dal Ministero nelle istruzioni ai Dirigenti Scolastici, tuttavia, quanto alla obbligatorietà, sarà (circolare MIUR) “fino alla fine dello stato di emergenza” cioè fino al 31 dicembre.
    Insomma si naviga a vista, con test salivari dai 6 fino ai 14 anni, vaccinazioni d’obbligo per tutto il personale della scuola e studenti universitari, campagna vaccinale capillare sui giovani dai 14 ai 19 anche a cura dei docenti.
    Personalmente ho rifatto scorta di FFp2, Amuchina, dusinfettante per borsetta, e… strumenti nostri.
    Oltre a rispettare la Legge, ovviamente.
    Insomma, aiutati ché la Miriam ti aiuta.
    E buon Settembre alle porte.

    mandragola11
    Partecipante
    Post totali: 519

    Forse m_rosa invece di green card intendevi green pass? che mi risulti le circolari scolastiche diramate si rifanno al decreto legge del 6 Agosto 2021 (vedi Gazzetta Ufficiale della Repubblica: https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2021-08-06&atto.codiceRedazionale=21G00125&elenco30giorni=false):
    “Art. 9-ter – Impiego delle certificazioni verdi COVID-19 in ambito scolastico ed universitario: “Dal 1° settembre 2021 e fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza nell’erogazione in presenza del servizio essenziale di istruzione, tutto il personale scolastico del sistema nazionale di istruzione e universitario, nonché gli studenti universitari, devono possedere e sono tenuti a esibire la certificazione verde COVID-19.”
    Quindi da domani fino a tutto dicembre green pass obbligatorio con una delle seguenti modalità: esenzione (motivi di salute ecc), guarigione da covid (durata 12 mesi), vaccinazione (dal 15° giorno della prima dose durata 12 mesi), tampone negativo (durata 48 ore).
    Se qualcuno ha notizie diverse…

    kridom
    Partecipante
    Post totali: 168

    Cara m_rosa, prendendo spunto dal tuo post, sono andato a cercare qualche informazione in più sui farmaci che potrebbero essere autorizzati ad ottobre per il trattamento dell’infezione da Covid19, che condivido con voi che leggete questi post.
    Si tratta di 5 prodotti:
    – n.1 immunosoppressore, che è il baricitinib. si tratta di un farmaco già esistente (come il tocilizumab) che verrebbe esteso nelle sue possibilità di uso anche allo stato infiammatorio causato dal Covid
    – n.4 anticorpi monoclonali prodotti da varie case farmaceutiche. In questo caso si tratta di prodotti oggetto di nuovo sviluppo che sono al momento oggetto, come è stato per i vaccini autorizzati in emergenza, di rolling review da parte dell’Agenzia Europea del Farmaco (EMA).
    Non è sicuro che tutti e 5 saranno approvati ma probabilmente alcuni di questi passeranno l’esame già a ottobre. La definirei una notizia molto buona!
    Fonte: https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/it/IP_21_3299

Stai visualizzando 4 post - dal 736 a 739 (di 739 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy