Fuori dal guscio, è PrimaVera!

Home/Il Forum della Schola/Equinozi di Primavera/Fuori dal guscio, è PrimaVera!

Home Page Forum Il Forum della Schola Equinozi di Primavera Fuori dal guscio, è PrimaVera!

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 811

    image001

    Il 20 Marzo 2016 il Sole entra nell’Ariete alle ore 05.31

    Buon Equinozio di Primavera a tutti gli utenti di kremmerz.it.

    E a tutti gli appartenenti alla Schola, giunga l’augurio per un nuovo anno magico rigeneratore e prodigo per l’opera di bene e salute che tutti ci affratella.

    Si auspica che anche questo sito si rinnovi nell’impegno al dialogo fra tutti i visitatori, molto timidi, invero, nell’esprimere opinioni e formulare domande! E, benché vi siano oltre trecento iscritti registrati e un numero incalcolabile di visitatori da tutto il mondo, i commentatori alle numerose pagine sono pressoché sempre gli stessi…

    Non fatevi scoraggiare dai contenuti a volte un po’ ostici di alcuni articoli pubblicati, specie laddove, riportandole nella loro integrità, si addentrano nel vivo delle teorie filosofico-ermetiche alla base dell’insegnamento kremmerziano …Ma sappiate attingervi l’amore che le permea e il grande dono che il Maestro ha voluto elargire all’umanità intera nel tramandarle attraverso la sua Schola.

    E, in un mondo che si nutre prevalentemente di gossip e di menzogne, perché privarsi di quella boccata d’aria pura e ossigenata che può respirarsi in questo sito? Perché non approfittare di questa ventata di PrimaVera e tentare ogni tanto di condividere in questo spazio virtuale, un parimenti virtuale Ver-Sacrum a ritroso nel tempo e alla conquista dei valori più originari e profondi della Vita?

    Un fiore, un pulcino… e un fraterno abbraccio a TUTTI dalla direzione di kremmerz.it.

    tanaquilla9
    Moderatore
    Post totali: 319

    Grazie di cuore alla Direzione per gli auguri prodighi di Bene e per la realizzazione di questo spazio comune. Non passa giorno che non vado sul sito per conoscere ogni buona nuova e, nel blog, apro ogni nuovo post con grande interesse. Oltre alla ricchezza che comporta l’unione d’intenti riconosco che qui si respira aria pura e ossigenata e che nella frequentazione del sito si vive una vera condivisione oltre che un momento di grande intimità con se stessi e di riflessione.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 811

    Sì, davvero grazie alla Direzione prodiga di Bene, alla Miriam dove prendere una boccata di speranza, a questo spazio che riflette lo Spazio più grande cui attingiamo ogni giorno l’Idea che dà senso alla Vita.
    Non è per mistico dire, ma per la fortuna di avere l’aggancio a una Tradizione vera, millenaria, a una sperimentazione possibile e scientificamente provata, e soprattutto a un campo dove di quel che fai cogli i frutti: che sia prima o che sia poi, quel che semini non lo semini al vento perché il Vento, la Terra, l’Acqua e fino il Seme sono nell’Una che tutto in sé contiene. E custodisce. E ti tocca mentre La tocchi.
    Schola.
    Forse così si sentivano i discepoli di Pitagora, gli allievi di Platone, i Romani della prima Repubblica: erano Roma, parte di un progetto che mirava a rendere ognuno consapevole e restituito alla consapevolezza UNA.
    E’ un lavoro lungo… con tante disillusioni e i dispiaceri di ogni bimbo quando scopre cosa succede davvero alla vigilia di Natale. Però è anche l’unico percorso che aiuta a restituire un senso all’esistere senza veggenza del futuro né memoria del passato.
    La Miriam è la Gran Madre Idea, Fratellanza di ogni momento buio e moltiplicazione di ogni frammento di Luce.
    Grazie del Fiore e del Pulcino: speriamo, come loro, di spezzare il guscio che ci impedisce di cambiare di passo e di passare a Vita Nova, Ver Sacrum.
    Grazie ancora.
    Original author: segezia

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 811

    Grazie alla Direzione per gli auguri e per trasmetterci sempre nuovi stimoli
    Quando ho aperto il sito mi ha emozionato vedere le nuove foto della home che ci annunciano l’arrivo imminente dell’attesa Primavera, e quella benaugurale del pulcino. Tutto ci pensare al cambiamento, alla rinascita…..
    AUGURI fraterni a tutti
    Original author: mercuriale2011

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 811

    Grazie alla Direzione. Con affetto e Amore ricambio l’augurio a tutta la Fratellanza.
    Original author: mandragola

    Lucilio_
    Partecipante
    Post totali: 20

    Ringrazio la Direzione del sito per darci sempre incoraggiamento e ci sprona ad essere attivi.
    Tantissimi auguri a tutta la fratellanza di SALUTE E LUCE per l’imminente rito di Kons.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 811

    Che carino ! Non credo che un uomo ci avrebbe pensato ! Che bella modalità di porgerci i doni che la Tradizione offre all’umanità. E’ proprio vero , qui si respira un’altra aria , e più l’assapori e più ne senti il bisogno.
    Original author: gelsomino

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 811

    Grazie alla Direzione per gli auguri e speriamo che ognuno di noi ne faccia tesoro per una rinascita profonda dell’essere. Buon inizio di primavera a tutti e buon Kons
    Original author: m_rosa

    ippogrifo11
    Moderatore
    Post totali: 80

    Con il petto gonfio di intima gioia mi approssimo a questo Rito di Primavera con le mani idealmente strette a quelle delle Sorelle e dei Fratelli che hanno già iniziato questa mattina e a quelle delle Sorelle e dei Fratelli che come me stanno per iniziare questa sera. Che sia davvero un Rito di Rigenerazione della carne e della Salute dello spirito per tutti, affratellati nell’Ideale di Bene e grati per l’Amore e il Fermento che le Superiori Gerarchie dispensano con generosa prodigalità per l’evoluzione nostra e per la Gloria della Miriam, Regina Eterna e Eterna Rosa.

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 811

    Felicità è… sentire che chi si è avvicinato sofferente alla Miriam “va molto meglio”;
    è prendere forza dal Centro che la emana e sapere che il sorriso potrà tornare sul volto di un ragazzo, di una madre, di una famiglia;
    è sapere che per grazia e ogni giorno si possono allontanare pericoli e malattie e aggrapparsi a Quel QUID che ti rifa da capo a piedi, goccia a goccia inesorabilmente, portandoti verso la condizione che restituisce l’UMANO alla sua divinità.
    Felicità è sapere che è di nuovo Primavera, che si è vivi e in salute per poter richiedere più alta Salute e Luce, in dono incessante, dal Sole in fusione. .
    Felicità è aver incontrato in questa vita la Miriam: la VERA Miriam, non quella che nei sotterranei esoterici viene spacciata per tale e che sta al Sole come una lampadina.
    Per tutti noi che crediamo, amiamo e speriamo, che giunga il senso vero della Legge di tale Sole e della parola dei Maestri di ogni tempo, e che questa Rosa possa arricchirsi di cento e più mille petali: per un mondo migliore.
    Original author: catulla

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 811

    Quant’è carino questo pulcino col fiore in testa!
    Mi ricorda tanto quella Flora di cui Kremmerz riportava che potesse incingere perfino Giunone: fiore oleonico capace di celebrare e render manifesta per reazione la nascita della luce divina (Minerva Medica in atto).
    Una volta rotto il guscio, il pulcino vive nuova vita e ciò che era separato – tuorlo, albume e…un filo di gallo – diventa unito.
    Il fiore a testa in giù (a volte le radici delle cose sono in cielo, e magari anche dei fiori!) pare una corona sulla testa del pulcino. Shakespeare giocava sulla parola CROWN che significava la corona (anche moneta) e il guscio d’uovo. Nel suo Re Lear fa dire al matto “dammi un uovo e ti darò due corone…”
    In effetti, la Primavera E’ un po’ matta.
    Original author: sal

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 811

    Un’immagine di tenerezza e al contempo di forza nel piccolo eroe, covato dal fuoco di amore, venuto fuori integro dal suo guscio, duro come la pietra, n-uovo nato all’ombra di un fiore che lo protegge e lo guida…

    Ringrazio la Direzione per le immagini e le parole, una terapeutica ventata di ossigeno che rifonde nuova energia in ogni cellula e in ogni molecola, ricambiando fraternamente l’augurio a tutta la Fratellanza di un ascenso rapido e luminoso.
    Original author: fulva11

    admin Kremmerz
    Amministratore del forum
    Post totali: 811

    Desidero formulare un mondo di auguri alla Miriam tutta, per il Rito di Primavera in corso e per la pubblicazione in sequenza dei nostri Quaderni Accademiali. Ai fratelli invio un saluto generale rivolgendo il mio pensiero al Centro Operante e alla Rosa Miriamica – dal nucleo alla periferia – che assicura e garantisce l’ininterrotto collegamento con la tradizione egizia – tradizione perenne dai primordi. Brindiamo al Maestro…
    Original author: Corolla

    tanaquilla9
    Moderatore
    Post totali: 319

    Ringraziando sempre per la straordinaria possibilità concessa per il BENE singolo e collettivo col Rito di Primavera, a Rito compiuto, formulo i più fraterni auguri alle Sorelle, ai Fratelli e alla Fratellanza tutta.

    tanaquilla9
    Moderatore
    Post totali: 319

    In questa Primavera ancora una nuova scoperta di pianeti ove potrebbe esserci vita. Tre pianeti con dimensioni e temperature simile a quelle di Marte e di Venere a soli 40 anni luce da noi. E’ la straordinaria scoperta fatta da scienziati in Germania. I tre pianeti orbitano intorno a una stella nana rossa ultra fredda e gli scienziati dicono che se ci fosse vita extraterrestre nell’universo questi sarebbero i posti ove cercarla. I tre corpi celesti si trovano infatti ai margini della cosiddetta fascia di abitabilità, ovvero avrebbero una giusta combinazione di luce e calore dalla stella principale per poter ospitare la vita, anche se in forma elementare. Credo fosse del 2014 l’ultima scoperta del genere: Kepler il pianeta scoperto dalla Nasa a 500 anni luce dalla Terra nella costellazione del Cigno, anch’esso nella zona cosiddetta “abitabile” cioè ad una distanza dalla sua stella compatibile con la presenza d’acqua in superficie.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 15 totali)
Rispondi a: Fuori dal guscio, è PrimaVera!
Le tue informazioni:




Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy